Home » News » Video Servizi » Sport » Ilvamaddalena-Codrongianos: 2-1 Promozione, girone B

Ilvamaddalena- Codrongianos: 2-1. Promozione, B.

Ilvamaddalena: Esposito, Corgiolu, Palagiano (Piras al 1’st), Varsi, Conti, Monaco, Vitiello (De Santis al 20’st), Satta, Solinas (Carente al 45’st), Luca Acciaro, Angelo Canu. All. Candido Brocca.

Codrongianos: Decortis, Fiori, Eletti, Bagnolo, Lostia, Luiu, Porcheddu, Pippia, Sanna, Mura, Garau (Pedoni al 34’st). All. Francolino Fiori.

Reti: Luca Acciaro al 28’pt; Luiu al 44’pt; Conti al 41’st.

Arbitro: Magliona.

La Maddalena. Quando Andrea Conti, all’86’ è salito in cielo per indirizzare di testa la palla della vittoria, il ‘Comunale’ è esploso. Una liberazione, i tre punti conquistati nell’anticipo del girone B di Promozione, contro il Codrongianos, squadra tosta e reattiva, capace di riequilibrare l’iniziale vantaggio isolano per cercare il colpo del k.o. La mossa giusta è invece riuscita ai maddalenini, in goal con Luca Acciaro (saetta dopo un rimpallo al 28’) e al difensore Conti. Candido Brocca, in tribuna, ha proposto una difesa imperniata sui centrali Monaco e Conti, con Corgiolu e Palagiano esterni. A centrocampo: Satta e Angelo Canu e sulle corsie Varsi (a destra) e Matteo Vitiello (a sinistra).  A far da sponda per l’attacco, Luca Acciaro, con Solinas appostato in area. Mister Francolino Fiori ha contrapposto il quartetto dei difensori composto da Fiori, Lostia, Bagnolo e Eletti. In mezzo al campo Luiu e capitan Mura, con Porcheddu e Pippia sulle sponde. In attacco: Sanna e Garau. La partenza sprint dell’Ilvamaddalena fa sudare freddo agli avversari, che subiscono l’iniziativa di Acciaro e si salvano in angolo. Al 6’ ci prova l’ottimo Varsi, ma non è fortunato. Insistono i locali con Satta, la cui punizione trova la testa di Solinas: fuori di poco. Il Codrongianos si sveglia al 15’, quando Porcheddu si presenta davanti a Esposito, bravo nel neutralizzarlo. Il vantaggio isolano al 28’. Merito di Luca Acciaro, che piazza la palla là dove Decortis non ci arriva: 1-0. Gli ospiti reagiscono e creano scompiglio nella retroguardia locale, guadagnando una serie di calci piazzati. Il pareggio al 44’, su calcio di punizione da oltre 20 metri. Botta di Luiu e palla che passa tra la barriera e si infila angolatissima, beffando Esposito. 1-1. La ripresa si apre con una rasoiata di Acciaro, che fa gridare al goal e con una serie di affondo di Varsi. L’occasione per il vantaggio il Codrongianos la spreca con Porcheddu (tocco fuori) e con Bagnolo, che al 76’ centra i legni della porta. Ha un conto aperto con la fortuna, Solinas, che al 77’ gli nega la gioia del goal e si accanisce all’83’ quando su un tiro a botta sicura frappone la testa di Bagnolo, che resta stordito. La spinta maddalenina si concretizza a quattro minuti dalla fine, su calcio d’angolo. La testa di Conti svetta su tutte e la complicità di un difensore, che devia, chiude definitivamente la contesa.

Lorenzo Impagliazzo

Massimiliano Marras

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Invalid OAuth access token.

Pubblicità

Pubblicità

error: Content is protected !!