Blog

Duplice intervento dei Vigili del Fuoco, a La Maddalena.
 

di Lorenzo Impagliazzo.

La Maddalena, 4 febbraio 2011.

Delicato intervento dei Vigili del Fuoco di stanza a La Maddalena chiamati per rimuovere parti di intonaco di un vecchio edificio in via Raffaello Sanzio (zona campo sportivo ‘ Pietro Secci’), di proprietà privata. Per mettere in sicurezza l’edificio e la strada, transennata e momentaneamente chiusa al traffico, di concerto con il corpo di Polizia municipale maddalenino, si è reso necessario il supporto dell’autoscala proveniente da Olbia, guidata dal vigile Esperto, Fabio Grosso. L’operazione, coordinata dal caposquadra dei Vigili del fuoco Barbara Conti, supportata da Marco Mamberti, Paolo Foddai, Enzo Paoletti e Giorgio Tedde, è durata un paio d’ore: dalle 11.20 alle 12.40. La segnalazione è giunta al corpo dei Vigili del Fuoco, la cui sede è presso il Museo Navale, da un privato cittadino, preoccupato per la possibile  caduta di materiale che, considerata la zona trafficata, avrebbe potuto creare grossi problemi alle persone o agli automezzi in transito. Sul posto è intervenuto anche il geometra del comune di La Maddalena, Aldo Pireddu, per verificare di persona le condizioni dello stabile. Nella stessa mattinata di oggi, i volontari del 115 sono stati sollecitati ad intervenire a Cala Chiesa, nei pressi del ponte ‘Rachela’, per prestare soccorso a un cavallo caduto in un pozzo. I vigili del fuoco di La Maddalena, reperibili 24h/24, operano sul territorio isolano per 12 ore diurne. In particolare questa estate sono intervenuti in diverse occasioni per domare incendi di varia natura e per altre operazioni che ne hanno richiesto l’operatività.

Le immagini, solo su www.lamaddalenatv.it


Commenti

commenti