Home » News » News » Attualità » Ordinanza per disciplinare il traffico presso la Scuola di Moneta, a La Maddalena.

ORDINANZA n. 16 del 26/03/2012.

IL RESPONSABILE DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE

VISTA la richiesta pervenuta via fax in data 23.03.2012 da parte del Dirigente scolastico dott. CARTA Mario, di istituire un divieto di transito e sosta per tutti i veicoli, eccetto che per i fornitori del servizio mensa e gli scuolabus all’interno del cortile della scuola di Moneta;

CONSIDERATO che tale richiesta è motivata da ragioni di sicurezza per il reale pericolo per l’incolumità degli alunni che transitano all’interno del cortile della scuola, a causa dell’ingresso indiscriminato di veicoli di alcuni genitori che entrano all’interno del cortile stesso, soprattutto in orario di entrata ed uscita scuola;

RITENUTE valide le motivazioni proposte dal Dirigente scolastico della scuola di Moneta;

SENTITO l’Assessorato alla Viabilità ed effettuato opportuno sopralluogo;

VISTO il decreto sindacale n. 02/2009;

VISTI gli articoli 6 e 7 del D. Lgs. n. 285 del 30.04.92;

VISTI gli artt. 107 e 109 del T. U. E. L.;

ORDINA

per le ragioni sopra indicate di istituire un divieto di transito e sosta permanente all’interno del cortile della scuola di Moneta, sita in via Vespucci – località Moneta, per tutti i veicoli eccetto che per i fornitori del servizio mensa scolastica e per gli scuolabus.

La presente Ordinanza è resa nota al pubblico mediante affissione all’Albo Pretorio Online del Comune di La Maddalena ed altresì mediante il posizionamento della prescritta segnaletica stradale a cura dell’Ufficio Tecnico Comunale – Settore Manutenzioni e diverrà immediatamente esecutiva all’atto della installazione della stessa.

I trasgressori saranno passibili delle sanzioni previste dal Codice della Strada.

AVVISA

Chiunque ne abbia interesse, che contro la presente ordinanza è ammesso ricorso al TAR Sardegna con sede a Cagliari entro il termine di 60 giorni, o in alternativa ricorso straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni dalla scadenza del termine di pubblicazione della medesima.

Contro la collocazione della segnaletica è ammesso ricorso, entro 60 giorni, al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ai sensi dell’art. 37 del D. Lgs n. 285/1992, da notificarsi con raccomandata con avviso di ricevimento, all’Ispettorato Generale per la Circolazione e la Sicurezza Stradale – via Nomentana, 2 – 00161 Roma e al Comune di La Maddalena, come prescritto dall’art. 74 del D.P.R. n. 495/92.

IL COMANDANTE

(DOTT. ROBERTO POGGI).

Massimiliano Marras

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Invalid OAuth access token.

Pubblicità

Pubblicità

error: Content is protected !!