Blog

L’Assessore alla Sanità di La Maddalena a muso duro contro il D.G. Asl di Olbia sulla mancata apertura della camera iperbarica.
 

Votazione Atto Azienda ASL 2013

Questo il testo della lettera inviata dall’Assessore alla Sanità di La Maddalena, Maria Pia Zonca al direttore Generale della ASL n.2 di Olbia.

Egregio Direttore,
a margine della riunione di Distretto Sanitario avvenuta il giorno 4 giugno, Le ho chiesto a che punto era la questione relativa all’apertura della nuova Camera Iperbarica di La Maddalena.

Tralasciando il suo modo di fare poco ortodosso, Lei, Direttore Generale di questa ASL, non ha saputo/potuto (?) darmi una risposta sul perchè la Regione Autonoma della Sardegna, non abbia ancora dato l’autorizzazione all’attivazione della suddetta Camera Iperbarica.

Superfluo sottolineare quanta importanza abbia l’apertura di questo Servizio (soprattutto in vista dell’ormai imminente inizio della stagione estiva) per cui a questo punto esigo in nome e per conto, non solo di questa Comunità, ma di tutto il territorio e di coloro i quali scelgono la Gallura come meta delle loro vacanze, che venga finalmente “svelato il mistero” circa il ritardo della messa in funzione della Camera Iperbarica e, ad ogni buon conto, La invito ad esperire tutto ciò che è necessario fare, a norma di legge, affinchè venga attivata la nuova Camera Iperbarica di La Maddalena.
Cordiali Saluti,
Maria Pia Zonca Assessore alla Sanità Comune di La Maddalena.

Commenti

commenti