Blog

Arrestati due trafficanti di droga e sequestrato mezzo kg di cocaina
 

 

Finanza

Finanza

Guardia di Finanza – Comando Provinciale di Sassari.

Continua l’opera di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti condotta dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Sassari.

Nella mattinata odierna i militari delle Fiamme Gialle, in servizio presso il porto olbiese Isola Bianca, hanno infatti  operato  il  sequestro  di  circa  500  grammi  di  cocaina  trasportato  da  un cittadino albanese di 28 anni, privo di permesso di soggiorno, dimorante in Lombardia.

Le  unità  cinofile  antidroga  della  Guardia  di  Finanza  di  Olbia  individuavano  il soggetto mentre sbarcava, a piedi, dal traghetto della Moby proveniente da Livorno.

L’albanese ha subito evidenziato un evidente disagio alla vista dei militari, che induceva gli stessi ad approfondire il controllo.

A quel punto, il fiuto dei cani e l’esperienza dei militari Cinofili e del Pronto Impiego (i Baschi Verdi) hanno permesso di individuare la sostanza stupefacente, nonostante la stessa fosse stata abilmente confezionata in due pacchetti sottovuoto immersi nel caffè e nel dentifricio, occultati nel bagaglio a mano del trafficante.

I militari sono riusciti ad individuare anche il soggetto, un ventiseienne di origini albanesi ma dimorante ad Olbia, che attendeva il trafficante allo sbarco del traghetto, pronto a dargli ogni tipo di supporto logistico per la consegna della cocaina.

Lo stupefacente era probabilmente destinato al mercato sardo ed avrebbe consentito agli spacciatori di confezionare circa 500 dosi.

I due soggetti, su conforme parere della competente Autorità Giudiziaria, sono stati tratti in arresto e tenuti a disposizione della Procura della Repubblica di Tempio Pausania presso il carcere di Nuchis.

Commenti

commenti