Blog

La Torres da spettacolo contro il Caprera, in Coppa Italia
 
Fabrizio Fermanelli (Caprera calcio 2014-15)

Fabrizio Fermanelli (Caprera calcio 2014-15)

La Maddalena, 7 Settembre 2014.

Coppa Italia femminile.

Caprera-Torres:0-9

Caprera: Ferraro, Folino, Casu (1’st Zonza), Carta, Mannoni (27’st Putzu), Carboni (12’st Tosi), Brazzarola, Bertolotti, Dalu, Fadda, Moroncini. Allenatore: Fabrizio Fermanelli.

Torres: Fazio (34’st Severino), Esposito (20’st Piacezzi), Motta, Bartoli, Tona, Galli, Domenichetti, Marchese, Pinna, Giuliano, Carta. Allenatore: Mario Silvetti.

 

Reti: 8’pt Tona; 21’pt Pinna; 26’pt Galli; 15’st Giuliani; 29’st Tona; 33’st Marchese; 35’st Pinna; 38’st Domenichetti; 45’st Marchese.

 La Maddalena. La pluridecorata Torres supera il Caprera nel match di apertura della Coppa Italia femminile.

Netto il divario tra le due squadre, con le isolane alla ricerca della giusta intesa e della migliore condizione psico-fisica.

Il neo tecnico Fabrizio Fermanelli dovrà lavorare molto in vista dell’esordio in serie B, che le caprerine intendono affrontare con il piglio giusto.

Tre reti nella prima frazione di gioco e sei nel secondo tempo hanno blindato un match scontato sulla carta e facile per le sassaresi anche sul rettangolo di gioco.

La Torres sblocca subito il risultato con Tona, impone il giusto ritmo, raddoppia al 21’ con Pinna e triplica al 26’ con Galli.

Nella ripresa salgono in cattedra Giuliano, che confeziona il poker al 60’ e a seguire Tona (doppietta) al 74’, Marchese al 78’, ribattendo un calcio di rigore neutralizzato da Ferraro.

Infine Pinna, sigla la doppietta all’80’, Domenichetti porta a otto il bottino e al 90’ l’insaziabile Marchese sigilla il risultato sul 9-0.

Da segnalare un palo di Giuliano al 23’ e un legno di Bartoli al 73’.

Per il Caprera una conclusione di Fadda al12’ (fuori di poco) e un calcio di punizione fuori misura al 33’.

Prossimamente sarà pubblicato il video con le interviste e i gol.

Lorenzo Impagliazzo

Commenti

commenti