Blog

SOFFRE DI ALZHEIMER E TENTA IL SUICIDIO, SALVATO DAI CARABINIERI  
00
 

carabinieri-archivio

Olbia, 14 Marzo 2016

 Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Palau sono intervenuti sulla SP 121, panoramica belvedere di Palau, a seguito di una richiesta di soccorso per un sinistro stradale in cui una vettura era fuoriuscita dalla carreggiata e aveva impattato un muretto a secco.

Giunti sul posto notavano vicino al veicolo il conducente, T.P. 67enne, in evidente stato di agitazione, che presentava una copiosa fuoriuscita di sangue dalla fronte e teneva nella mano una pietra raccolta nelle vicinanze.

I Carabinieri, conoscendo personalmente l’uomo e sapendo che è affetto da “Alzheimer”, hanno immediatamente intuito che le lesioni erano da attribuire ad atti di autolesionismo, confermato poco dopo dallo stesso che chiedeva di “lasciarlo morire”.

L’immediato intervento e l’opera di convincimento sono serviti a farlo desistere prima che il tutto potesse degenerare tragicamente e poco dopo, durante il sopralluogo dell’auto, è stato anche rinvenuto un biglietto in cui lo stesso informava dell’intenzione suicida.

L’uomo, sottoposto alle prime cure dal personale del 118 prontamente intervenuto, è stato subito trasportato presso l’Ospedale di Olbia, dove tuttora si trova ricoverato, ma per fortuna non è in pericolo di vita.

Gli accertamenti successivi hanno permesso di appurare che la fuoriuscita del veicolo dalla sede stradale non è stata accidentale ma voluta.

Fortunatamente, la vegetazione presente a bordo strada ha attutito l’impatto che sarebbe potuto essere fatale.

LEGIONE CARABINIERI SARDEGNA

Comando Provinciale di Sassari

 

 

Share This: