Blog

Il Comitato Festeggiamenti S.M.Maddalena, classe 1966 fa il pieno di zerri!
00
 

sagra zerri 1

La Maddalena, 19 Aprile 2016

Una soleggiata Cala Gavetta ha fatto da incantevole sfondo alla sagra degli zerri svoltasi lo scorso 17 Aprile nella piazza Barone Des Geneys.

Il Comitato Festeggiamenti  Classe 1966, sempre con l’obiettivo di reperire fondi per preparare gli eventi estivi in onore della Santa Patrona e della Natività di Maria, ha proposto ai numerosi presenti un menù di tutto rispetto: pennette al profumo di mirto, zerri arrosto e buonissimi dolci preparati dalle brave pasticciere del Comitato.

Nella cucina del Ristorante “La Perla Blu”, gentilmente messa a disposizione per l’evento, si è mossa una squadra dello stesso Comitato, capitanata ai fornelli da Marino Loverci; le gustose pennette sono state una sorprendente rivelazione, molto apprezzata dagli intervenuti al pranzo.

Magistralmente ha funzionato all’esterno anche la sezione degli addetti al barbecue che, con perfetta tempistica, ha cucinato il pescato, arrostito e distribuito ancora fumante, totalmente donato da Alessandro e Carlo Malleo del peschereccio “L’imbroglio”; un gradito “ripasso” tra i tavoli ha permesso di assaggiare abbondantemente i pesci, anche aromatizzati con la salamoia.

Ben organizzato e sembrerebbe ormai collaudato anche il gruppo che ha provveduto alla distribuzione.

A ruba sono andati i dolci, divenuti una consuetudine delle Sagre organizzate dal Comitato Classe 1966 e irrinunciabile appuntamento al quale le abili “pasticciere” non vogliono sottrarsi.

Le canzoni proposte da Pasqualino Ziganti hanno allietato la giornata, coinvolgendo in modo davvero divertente tutti i partecipanti e i molti curiosi richiamati dall’eco delle piacevoli note musicali.

Oltre ai già citati Alessandro e Carlo Malleo del peschereccio “L’imbroglio” e alla proprietaria del Ristorante “La Perla Blu”, il Comitato ringrazia tutti coloro che hanno aderito all’iniziativa partecipando al pranzo, la Associazione Volontari Protezione Civile e La Pro Loco di La Maddalena che hanno messo a disposizione i gazebo sistemati proprio nella piazza Barone des Geneys, la ditta Achena, la ditta edile 2P di Pala e Piras e Arte Casa di Ceciarini per la disponibilità dei mezzi utili al trasferimento delle vettovaglie e degli allestimenti, la pescheria Barretta per la disponibilità delle celle frigorifere, il Bar Sporting, gli impiegati e gli addetti Comunali che si sono adoperati per il rilascio delle autorizzazioni e per garantire tutti i servizi necessari.

COMITATO CLASSE 66

Share This: