Blog

Barca a vela alla deriva, un’intera famiglia di nazionalità francese recuperata dalla Guardia Costiera.
00
 

capitaniera steresaLa Maddalena, 28 Luglio 2016.

Nel tardo pomeriggio di ieri, una famiglia di nazionalità francese a bordo di una barca a vela di 11 metri, a causa di un’avaria al motore, veniva spinta a terra verso la scogliera in prossimità delle ostruzioni del Porto di Santa Teresa Gallura.

Versando in pericolo, i cinque turisti contattavano la Guardia Costiera di La Maddalena sul canale d’emergenza VHF 16 chiedendo aiuto.

La Sala Operativa della Capitaneria di Porto, ricevuta la segnalazione, interveniva efficacemente con il proprio mezzo veloce GC A11 dislocato presso la Delegazione di Spiaggia di Santa Teresa Gallura per la stagione estiva 2016.

In pochi minuti, la barca veniva intercettata e raggiunta dagli uomini della Guardia Costiera che, una volta accertate le buone condizioni di salute dei malcapitati, procedevano a metterla in sicurezza.

L’intera famiglia veniva così portata al sicuro e sbarcata presso il porto.

Con il rischieramento presso la Delegazione di spiaggia di Santa Teresa Gallura  di un mezzo veloce quale il GC A11, idoneo non solo per missioni di controllo ma anche alla ricerca e soccorso, si amplia la capillare attività “Mare Sicuro 2016” al fine di garantire la libera e sicura fruizione del mare e delle spiagge.

Si ribadisce, considerata la ingente affluenza di diportisti e bagnanti in questo periodo della stagione estiva, di prestare la massima attenzione durante la navigazione e di mettere in atto ogni prudente azione al fine di evitare incidenti in mare.

 

 

Share This: