Blog

Guardia di Finanza: denunciato studente di soli 15 anni per spaccio di stupefacenti alla stazione di Olbia
00
 

I militari della Squadra Cinofili della Guardia di Finanza del Gruppo di Olbia hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Sassari uno studente di 15 anni, poiché trovato in possesso di 8 dosi di marijuana mentre si recava a scuola nonché di una pianta di canapa indiana e ulteriore stupefacente nella propria abitazione.
Tale servizio rientra in una intensificazione di controlli nell’ambito scolastico in questo periodo festivo. In particolare, presso la stazione ferroviaria di Olbia, in un controllo sugli studenti che quotidianamente si recano nelle scuole del capoluogo gallurese, l’attenzione dei militari veniva richiamata da Vagyf e Zatto, i due pastori tedeschi addestrati nella ricerca di droga, che segnalavano la presenza di sostanze stupefacenti su di uno studente appena sceso del treno.
Il giovane inizialmente cercava di mescolarsi agli altri studenti ma, vistosi ormai raggiunto, tentava di disfarsi di un involucro contenente 8 bustine di marijuana pronte per essere vendute.
Immediata la reazione dei militari che, dopo aver recuperato l’involucro e accertata la natura del suo contenuto, fermavano il soggetto e decidevano di eseguire la perquisizione nell’abitazione del minore.
Tale attività permetteva di rinvenire una ulteriore modica quantità di stupefacente e una pianta di canapa indiana.
Per tale illecita detenzione il minorenne è stato segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Sassari a cui dovrà rispondere del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Tale ipotesi è resa ancor più grave dal fatto che presumibilmente lo spaccio sarebbe potuto avvenire nell’ambiente scolastico.

Share This: