Blog

Pescatore disperso a Capo Testa. Rinvenuta l’imbarcazione
01
 

Sono tutt’ora in corso le ricerche in mare coordinate dalla Guardia Costiera di La Maddalena relative alla scomparsa di un pescatore sportivo settantaquattrenne, originario di Santa Teresa Gallura.
Poco dopo la mezzanotte di venerdì, i familiari di G.A., dopo un primo vano tentativo di ricerca, hanno denunciato il mancato rientro in porto del settantaquattrenne che, a bordo del proprio gozzo in legno di 4 metri, era solito pescare durante le ore pomeridiane nel tratto di mare ricompreso tra l’isola della Municca e località Punta Falcone.
La Guardia Costiera di La Maddalena ha prontamente attivato la macchina degli interventi, disponendo l’invio in zona della propria unità SAR MV CP 306 la quale, dopo una prima attività di pattugliamento, ha dovuto sospendere le ricerche in considerazione delle pessime condizioni di visibilità legate all’oscurità della notte.
Le operazioni sono riprese alle prime luci dell’alba con l’ausilio di due elicotteri, rispettivamente dei Carabinieri e della Polizia di Stato, di un ulteriore unità navale della Guardia Costiera, la MV CP 706 e di pattuglie terrestri coordinate dal responsabile delle locale Delegazione di Spiaggia.
Alle ore 09.00 circa sono stati individuati il relitto del gozzo, spiaggiato su una costa rocciosa nelle vicinanze di cala Spinosa, località Capo Testa, ed alcuni effetti personali della persona dispersa.
Al momento sono ancora in corso le ricerche del disperso che proseguiranno altresì con l’impiego del Nucleo Sommozzatori VVFF di Sassari.
La Maddalena, 15.12.2016

PER EMERGENZE IN MARE, NON PERDETE TEMPO: CONTATTATE IL NUMERO 1530, ATTIVO SU TUTTO
IL TERRITORIO NAZIONALE 24 ORE SU 24. LA GUARDIA COSTIERA È CON VOI!
CAPITANERIA DI PORTO – GUARDIA COSTIERA DI LA MADDALENA
COMANDANTE: C.F. (CP) Leonardo DERI
Indirizzo: Loc. Punta Chiara – La Maddalena 07024 (OT)
Telefono: 0789730632 – Fax: 0789735424
E-mail: cplamaddalena@mit.gov.it

Share This: