Blog

E’ fatto divieto di utilizzo ai fini potabili delle acque presenti nelle condotte idriche dell’isola.
 

La Maddalena, 17 Agosto 2017 – Con l’ordinanza numero 17 del 16 agosto, il Sindaco di La Maddalena, Luca Montella informa la cittadinanza che, in seguito agli esiti delle analisi  effettuate dall’ARPAS di Sassari sulle acque prelevate in data 7 agosto 2017, dai quali emerge la NON rispondenza delle acque ai requisiti minimi di legge nei punti di consegna della rete, è fatto divieto di utilizzo dell’acqua ai fini potabili ed alimentari quando rappresenti l’ingrediente principale (bevande e/o minestre), mentre è consentito per il lavaggio di verdure, ortaggi, frutta e per l’igiene della persona e della casa.
Nel frattempo, da una nota degli uffici comunali si apprende che: Abbanoa sta facendo arrivare sull’Isola una cisterna di acqua potabile di 10mila litri alla luce sia dell’ordinanza di non potabilità che per le problematiche sulla rete.  L’erogazione da Palau è ripresa, tuttavia persistono casi di carenza in alcune zone dell’isola.
Pertanto già dalle ore 19:30/20:00 stazionerà presso il liceo di via Trinità l’autobotte per le necessità degli abitanti.

Commenti

commenti