Blog

Il consigliere di opposizione Mauro Bittu chiede le dimissioni di Cataldi, per la gestione rifiuti.
 

La Maddalena, 3 Agosto 2018.

Un danno di immagine enorme per la nostra economia sempre più legata al turismo e un disagio per tutti i maddalenini che pagano regolarmente la tassa sui rifiuti solidi urbani.
Quello che sta accadendo in questi giorni a la Maddalena è un disastro annunciato da almeno sei mesi al quale l’amministrazione non ha saputo dare un adeguata risposta, nei tempi e nei modi dovuti, esponendoci al rischio del collasso igienico sanitario su tutto il territorio comunale.

Una responsabilità che non si può attribuire alla Ciclat che sino al 2016 veniva elogiata per averci fatto raggiungere livelli di differenziata sino al 77 %.
Non si può certo definire emergenziale la situazione odierna perchè come ogni anno il 25 dicembre arriva natale il 2 agosto è arrivato inesorabilmente senza attivare tutte le soluzioni possibili per evitare questa assurda situazione.

Aspettiamo speranzosi che la nuova società in house possa rimediare al danno fatto.

Nel frattempo crediamo però che l’assessore Cataldi che ha maldestramente gestito il problema ed è corresponsabile dell’attuale disastro debba trarre le dovute conseguenze e dimettersi.

Mauro Bittu

 

 

 

Commenti

commenti