Blog

Roberto Zanda corre a La Maddalena.
 
La Maddalena, 9 Agosto 2018.
La Night for Run di La Maddalena, gara podistica notturna che si svolgerà sabato 11 agosto alle ore 22.00 nel centro cittadino, avrà quest’anno un ospite speciale: l’ultramaratoneta Roberto Zanda.
Cagliaritano, 60 anni, 40 dei quali passati in giro per il mondo partecipando alle competizioni più inavvicinabili, correrà nell’isola la sua prima gara dopo l’amputazione degli arti superiori ed inferiori, subita a seguito del grave incidente che lo ha coinvolto lo scorso febbraio durante la partecipazione alla maratona dello Yukon,500 km a piedi in Antartide.
La forte tempra del maratoneta unita all’indomito spirito sardo, gli hanno permesso in questi mesi di superare ampiamente le difficoltà quotidiane dedicando il tempo libero a raccontare nelle scuole e tra le associazioni come si può reagire ad un evento così tragico e a  superarlo con  determinazione e forza
d’ animo.
A La Maddalena Zanda correrà grazie alle sue nuove protesi che gli sono state applicate, appena due mesi fa, dal team chirurgico del Cto di Torino, in attesa del primo appuntamento  con una  delle gare estreme che lo hanno reso famoso in Italia ed all’estero.
L’ Amministrazione Comunale di La Maddalena, in collaborazione con Sportisola che promuove la gara podistica e con il locale Panathlon Club, incontrerà e saluterà  l’ultra runner venerdì 10 agosto alle ore 19:00 presso il salone consiliare, ed in questa occasione sarà conferita all’atleta,una targa ricordo per le imprese sportive passate e future.
Si invitano cittadini, i villeggianti e le associazioni sportive locali ad essere presenti alla cerimonia.

Commenti

commenti