Blog

I Consiglieri intervengono: “Parco giochi di Moneta nel degrado assoluto”.
 
I consiglieri Comunali Mauro Bittu, Fabio Lai e Roberto Zanchetta intervengono sullo stato di abbandono del parco giochi per bambini davanti alla scuola di Moneta: “pericoli e degrado assoluto.  Ora che ci sono i soldi non ci sono scuse, dovrebbe essere nell’elenco delle priorità. Sotto le altalene ci sono pericolosissime buche” 

Parco giochi di Moneta Gennaio 2019

“Facciamo nostre le proteste dei tanti genitori che si lamentano delle condizioni del parco giochi vicino alle scuole di Moneta – affermano i Consiglieri Mauro Bittu, Fabio Lai e Roberto Zanchetta – lo stato di abbandono è assoluto e a questo si aggiunge il pericolo dei crateri sotto le altalene. L’amministrazione sbaglia gli ordini delle priorità, in quei luoghi giocano i bambini”.

Il parco giochi verte in condizioni pietose – continuano i consiglieri – anche a causa di numerosi atti vandalici non certamente imputabili all’amministrazione ma, considerato che solo qualche settimana fa hanno annunciato quasi trionfalmente di aver piazzato 14 telecamere per la sicurezza dei cittadini, ci chiediamo come sia stato possibile non aver dato precedenze alle zone frequentate dai bambini che spesso, come in questo caso, diventano luoghi di vivacchio e subiscono continui danni”.

“Rispetto al passato ci sono molte più possibilità economiche, oggi le casse del Comune sono tutt’altro che vuote lo dimostra il fatto che semplicemente per noleggiare una bruttissima tendo struttura l’amministrazione ha speso oltre 22.000€. Chiediamo che in questo luogo venga ripristinata immediatamente la sicurezza comprendo le buche e che vengano istallate delle telecamere per renderlo più sicuro”.

Mauro Bittu, Fabio Lai e Roberto Zanchetta

Commenti

commenti