Blog

“Amministrazione di La Maddalena lontana dalle esigenze dei cittadini”.
 

“Dopo aver rimandato indietro per due anni consecutivi i fondi regionali destinati  all’abbattimento del costo dei biglietti per non residenti sulla tratta Palau – La Maddalena, a differenza di quanto avvenuto invece a Carloforte che ha sempre usufruito della possibilità offerta con notevole giovamento dell’economia dell’isola, ci saremmo aspettati che quest’anno le cose fossero fatte a regola d’arte al fine di permettere a chiunque di usufruire delle agevolazioni, con notevole beneficio per la nostra città. Invece l’amministrazione comunale sembra voler prendere ancora una volta le distanze dalle necessità dei cittadini e ha deciso di applicare un sistema di richiesta sconti cavilloso e non certo alla portata di chiunque.”

Afferma il coordinatore cittadino della Lega, Francesco Vittiello.

“Si è optato per l’utilizzo del portale del Comune sull’isola e di un totem, invece, a Palau al fine di scaricare un vaucher che andrebbe poi presentato alla biglietteria, tutto questo mentre a Carloforte basta semplicemente mostrare il documento di identità con buona pace sia dei viaggiatori che degli operatori. Sulle modalità adottate sappiamo esserci  parecchie proteste perché, almeno sino a ieri, il sito del comune non permetteva di accedere al vaucher mentre a Palau diverse persone hanno lamentato l’eccessiva lunghezza dell’operazione che rischia di fare perdere la corsa e genera diversi disagi, soprattutto alle persone anziane poco avvezze alla tecnologia”.

Continua Francesco Vittiello.

“Questo eccessivo carico burocratico rischia di vanificare, almeno in parte, l’impegno dell’ assessore ai Trasporti Giorgio Todde che ha incrementato gli stanziamenti destinati al progetto di 50.000 euro portandolo, per il trimestre ottobre/dicembre, a quota 250.000 euro e teniamo quindi che si corra il rischio che non venga speso interamente con notevole nocumento per l’economia dell’ isola. Crediamo sia necessario che l’amministrazione comunale modifichi immediatamente il suo atteggiamento ostativo e deliberi per l’applicazione dello stesso criterio dell’amministrazione comunale di Carloforte ovvero il beneficio del bonus a semplice presentazione dei documenti alla biglietteria.”

Comunicato stampa – Lega Salvini La Maddalena

Commenti

commenti