Blog

L’U.S. Garibaldi femminile alla ricerca del riscatto.
 

La sconfitta di Sanluri di sabato scorso nelle parole del tecnico Loddo:

“Sono abbastanza soddisfatto della prestazione della mia squadra, anche se naturalmente rimane l’amaro in bocca per aver condotto la gara fino al 2-1, con un primo e terzo set impeccabili, giocati con determinazione e qualità” – continua Loddo – “
poi le ragazze sono calate un po’ fisicamente e psicologicamente e abbiamo subito il ritorno di un Sanluri che si è giocato il tutto per tutto senza rischiare niente, mentre noi potevamo gestire con maggior giudizio, senza sbagliare così tanto.

Ma ricordiamoci che la rosa è giovane, con tutte le ragazze all’esordio in serie C, quindi il bicchiere è sicuramente mezzo pieno, anche in vista della prossima gara, sabato 2 novembre contro Smeralda Ossi, dove sarà necessaria una prestazione decisamente più continua per avere la meglio su un avversario che punta ai primi posti del girone”.

Sulla partita che Sabato 2 Novembre vedrà l’U.S. Garibaldi contro la Smeralda Ossi, interviene anche la schiacciatrice Piemontese Michela “Drink” Bevilacqua, la giocatrice con più esperienza dell’U.S. Garibaldi:

“Ossi sarà il nostro riscatto. Siamo alla terza di campionato ma le squadre sono già belle agguerrite, come Sanluri lo scorso sabato. È un campionato dove nessuno regala niente, ogni punto va sudato e guadagnato. Noi siamo pronte a scendere in campo per dare tutto, ovviamente aspettiamo tutti i tifosi dell’U.S. GARIBALDI a Palau alle ore 18 per sostenerci. Go go go uesseee”.

La formazione dell’U.S. Garibaldi:

11 Serena Dini (k)
14 Federica Ladu
1 Marta Petrolo
10 Elisa Cumpostu
13 Michela Bevilacqua
28 Anna Vitiello
3 Denise De Lucia
8 Serena Celli
16 Katia Guccini
15 Giorgia Cumpostu
9 Emma Invento
5 Martina Marchese (L)

M.M.

Commenti

commenti