Blog

Comunali 2020. Nuovi nomi, strategie, accordi e sostenitori.
 

Una fase politica che sembra dormiente ma che in realtà si sta muovendo a piccoli passi in vista della imminente competizione elettorale di maggio 2020.

Ad oggi, l’unico che ha ufficializzato la sua scesa in campo, è Francesco Vittiello che dopo oltre 20 anni di assenza dai banchi comunali è pronto a presentare una sua lista entro fine anno. Ha fatto sapere pubblicamente, scrivendolo sui social, il suo impegno categorico di “non candidare nella sua lista nè persone che hanno governato negli ultimi 24 anni nè sinistri”.
In fase di stallo l’ascesa a candidato Sindaco dell’attuale assessore della Giunta Montella, Claudio Tollis che continua a guardarsi intorno in cerca di possibili alleanze. Unica novità degli ultimi giorni sembra essere che oltre al suo possibile nucleo di sostenitori composto da Adriano Greco e Roberto Ugazzi (FI) sembrerebbe esserci anche una quota rosa: una attuale assessora della giunta Montella.
Nessuna notizia trapela, invece, dall’attuale maggioranza che sembra aver passato momenti turbolenti con l’uscita dalla chat whatsapp “maggioranza 2.0” di un Assessora poi, parrebbe, fatta rientrare dal gestore Roberto Ugazzi.
Vera novità delle ultime settimane è la possibilità che ci riprovi Gaetano Pedroni sostenuto da un ex Amministratore.
Sempre secondo voci, dopo un lungo periodo di riflessione e dubbi, potrebbe aver deciso di mettersi in gioco.
Riunioni ufficiali, invece, stanno proseguendo in località Abbatoggia. Incontri promossi da un ex amministratore comunale che sembrerebbe voler sostenere, insieme ad un comitato pro-tunnel, la candidatura di un Ingegnere di Sassari.

Tranne Lega e Forza Italia, per il momento, sembrano affacciate alla finestra tutte le altre sezioni politiche ed i movimenti del paese: PD, LEU, Psd’az, Fdi, Riformatori, 5 Stelle e Reazione Giovanile.

M.M.

Commenti

commenti