Home » News » News » Conferenza con ospiti da Ploaghe. Tuonano le opposizioni. Bittu e Pedroni: “Azione irresponsabile!”

“Pur se importante parlare dell’emergenza economica post corona virus, l’iniziativa sarebbe stata lodevole se tutti fossero stati collegati in video conferenza”.

Dopo più di 20 giorni di “chiusura forzata” vorremmo, anzitutto, congratularci e ringraziare, in primis, tutta la nostra comunità che, con grande senso di responsabilità, ha e sta rispettando pedissequamente le indicazioni dei diversi DPCM e ordinanze emanate nei giorni scorsi. Va da sé che, come ampiamente argomentato e spiegato dagli esponenti Governativi e regionali, il “nemico“ non è ancora sconfitto e in questo momento è importante, più che mai, non “mollare la presa” e continuare a tenere i comportamenti che fortunatamente, ad oggi, ci consentono di non registrare nessun caso di positività al Covid-19.

Raccomandazioni, direttive e limitazioni che, tra l’altro, ci vengono puntualmente e precisamente ricordate, ogni sera, dal Sindaco con video-messaggi e/o post sui social. Evidente, quindi, che la popolazione stia rispettando tutte, e dicasi tutte, le istituzioni a partire da quelle Nazionali per finire con quelle Comunali. Così come, nel rispetto delle Istituzioni e con grande senso di responsabilità, anche noi abbiamo accolto l’invito del Sindaco, su tutti, a non alimentare inutili e futili polemiche di tipo politico e/o propagandistico.

Amministrazione comunale che, quest’oggi, ha organizzato una video conferenza con rappresentati regionali per parlare dell’emergenza post corona virus.

I più si domanderanno “e quindi?” “Qual è il problema? Ci sentiamo di dire…niente di strano, anzi, lodevole iniziativa ma qualcosa non coincide.

Abbiamo tutti fatto un sobbalzo sulla sedia di casa (sulla quale dobbiamo stare) quando abbiamo scoperto, informalmente perché non informati nonostante le nostre richieste di chiarimento già da ieri sera , che non tutti i partecipanti erano semplicemente collegati online. L’on. Maieli, consigliere regionale, infatti, si è recato questa mattina presso il Comune di La Maddalena per partecipare all’incontro promosso dal Comune.

Azione irresponsabile! Pur se importante parlare dell’emergenza economica post corona virus però adesso siamo ancora in emergenza sanitaria.

L’iniziativa sarebbe stata lodevole se tutti fossero stati collegati in video conferenza, ci chiediamo che senso abbia avuto invitare un consigliere regionale in municipio? Gli sbarchi all’isola vanno limitati il più possibile solo per casi di necessità come l’ingresso delle merci di generi alimentari, prodotti farmaceutici, esigenze lavorative o sanitarie come sentiamo rimbombare ogni giorno tramite comunicati, video comunicati e post sui social.Inoltre non ci è dato sapere come sono stati selezionati gli imprenditori che hanno potuto interfacciarsi con i referenti regionali? Tutte le imprese oggi sono in affanno nessuna esclusa, prendiamo le distanze da questo modo di fare ad escludendum.

Una conferenza per pochi gravata dalla presenza fisica di un consigliere proveniente da un paese dove sono stati rilevati dei casi di contagio.

Tante belle parole buttate al vento. Chiederemo spiegazioni durante il consiglio comunale che, per ragioni di sicurezza, si svolgerà in video conferenza durante la giornata di domani. Interrogare l’amministrazione sull’accaduto è necessario anche per rispetto di tutti i cittadini che con fatica, ma in maniera responsabile, stanno rispettando le regole per il bene di tutti dando il buon esempio con i fatti non a parole.

I Consiglieri di Minoranza Mauro Bittu e Gaetano Pedroni

Massimiliano Marras

Massimiliano Marras

Pubblicità

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Pubblicità

Pubblicità

error: Content is protected !!