Home » News » News » Attualità » L’Onorevole D’Alema medita la prossima mossa politica nelle acque dell’Arcipelago di La Maddalena.

La Maddalena, 26 Giugno 2011.

Massimo D’Alema, 62 anni, romano, ex presidente del Consiglio dei Ministri, ex ministro degli Esteri nel Governo Prodi (2006), deputato eletto nelle liste del Partito Democratico, da gennaio 2010 Presidente del Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica, ha fatto tappa a La Maddalena.

Toccata e fuga, con molta circospezione, senza dare nell’occhio, in un periodo di forti pressioni politiche e incertezze.

E’ stato visto e immortalato dalla macchina fotografica di www.lamaddalenatv.it mentre si aggirava, in compagnia, nella splendida insenatura di Cala Gavetta, alla ricerca di un ristorante dove trascorrere un paio d’ore in tranquillità per gustare i piatti tipici dell’isola. Dei quali è un noto estimatore.

Sportivo, pantaloni lunghi blu, camicia lunga bianca risvoltata sulle maniche, giacchetta scura sulla spalla (ovviamente sinistra) e andatura spedita, si è voltato un attimo, forse un po’ sorpreso, ha risposto garbatamente al saluto del fotografo ed è sparito per le viuzze del centro storico.

Non è dato sapere se sia giunto all’isola a bordo della sua imbarcazione, di certo ha ripreso il largo quasi subito, dovendo partecipare il 27 giugno, a Seriate, in provincia di Bergamo, alla festa Democratica e il giorno dopo a Roma alla presentazione di un libro.

Ha accennato ad un sorriso ben mascherato, Massimo D’Alema, arricciando i suoi caratteristici baffi, anche perchè giorni fa, sulle questioni politiche italiane aveva sentenziato: ”Ho trovato tutto molto triste, particolarmente triste…”, riferendosi al discorso del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi alla Camera sulla verifica di governo.

Magari avrebbe voluto ribadire anche a La Maddalena che: “Un Governo così debole è un pericolo per l’Italia e che la soluzione migliore per l’Italia sono le elezioni anticipate”.

Ma non lo ha fatto. Per non ripetersi e soprattutto perché in vacanza, pur breve, vige l’ordine di staccare la spina da tutto e da tutti.

Sino a una nuova controffensiva. Per ritentare la scalata al Governo.

Pierluigi Bersani permettendo.

Lorenzo Impagliazzo

 

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità