Home » News » News » Comunicati » Presunti ordigni bellici a La Maddalena.

ORDINANZA N°  118/11

Il C.F. (CP) sottoscritto, Capo del Circondario Marittimo e Comandante del Porto di La Maddalena,

 

VISTA la denuncia di ritrovamento nei pressi di Isola Chiesa – Arcipelago diLa Maddalena, di presunti ordigni bellici datata 12 ottobre 2011,  assunta al protocollo al n.17852 indata 14 ottobre 2011, nei pressi della diga culminante con il segnalamento rosso in posizione  Lat. 41° 12.610’N Long.  9° 25.047’E;
                                                 CONSIDERATE la necessità di prevenire il verificarsi di possibili incidenti e salvaguardare l’incolumità delle persone e/o delle cose, nonché le esigenze relative alla sicurezza della navigazione;
VISTI gli artt. 17 – 30  del Codice della Navigazione e l’art. 59 del relativo Regolamento di Esecuzione (Parte Marittima).

ORDINA:

ARTICOLO  1 A partire dal giorno 14.10.11 e sino a termine esigenze, per un raggio di 50 metridall’ area citata in premessa, sono interdetti: il transito, la sosta, l’ancoraggio, la pesca, l’attività subacquea e qualsiasi attività diportistica e professionale  in genere.
ARTICOLO  2 I contravventori alla presente Ordinanza, salvo che il fatto non configuri un diverso e più grave illecito, saranno perseguiti, in relazione alle infrazioni, in via amministrativa o penale, ai sensi degli art. 1164 e 1231 del Codice della Navigazione e ritenuti responsabili per eventuali danni a terzi in dipendenza di omissioni o violazioni alla presente ordinanza.
ARTICOLO 3 E’ fatto obbligo a chiunque spetti, di osservare e di fare osservare la presente Ordinanza.

Il Comandante C.F. (CP) Luigi D’ANIELLO

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità