Home » News » News » Comunicati Forze dell'Ordine » Due denunciati e un allontanato.

Legione Carabinieri “Sardegna”- Reparto Territoriale di Olbia.

Olbia, 2 Dicembre 2011.

Nei giorni scorsi a Olbia sono stati effettuati dei mirati controlli dinamici alle persone in transito.

Ad esito, due cittadini rumeni sono stati denunciati per porto di strumenti d’effrazione e atti ad offendere, mentre uno è stato individuato con un provvedimento d’allontanamento non eseguito

Il presidio è stato effettuato dal personale della Sezione Radiomobile e delle Stazioni della città e delle aree limitrofe e si è concentrato nelle aree centrali.

Decine di veicoli e persone sono stati controllati e varie sono state le perquisizioni effettuate.

Nel corso dell’attività, già dal primo pomeriggio, è stato trovato un ragazzo rumeno (M.C., classe ’81) che portava, nascosta sotto un sedile dell’auto su cui viaggiava, un’accetta in pieno centro abitato. Lo strumento, il cui possesso era ingiustificato al momento, è stato sequestrato.

Poco dopo un altro cittadino rumeno (P.I., classe ’86) è stato identificato ed è risultato colto da un provvedimento di allontanamento, emesso per motivi di sicurezza visti i suoi precedenti, dal Prefetto di Cagliari nel 2010 a cui l’uomo non aveva dato esecuzione. Sono, nel senso, in corso le procedure per il suo accompagnamento alla frontiera ed il suo rimpatrio.

Un ulteriore cittadino rumeno (C.G., classe ’77) è stato trovato con attrezzi atti allo scasso sulla sua auto che, valutate le circostanze, sono stati sequestrati.

Le attività descritte si inquadrano nell’ambito dell’intensificazione dei servizi finalizzati al contrasto dei reati predatori predisposti nel periodo prenatalizio i quali, anche nello scorso fine settimana, avevano consentito di identificare numerose persone in transito e di deferire, per il porto di una spranga verosimilmente destinata ad effrazioni, un giovane.

Tali attività, inoltre, sono rivolte al presidio delle aree urbane a maggiormente presenza di passanti, quali i parchi, le piazze principali e le zone con elevata presenza di negozi, proprio per garantire il regolare svolgimento dei preparativi delle festività.

Il Comandante, Ten. Col. Nicola Lorenzon.

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità