Blog

Strattona violentemente la cassiera per fuggire dopo il furto: Arrestato.
 

Legione Carabinieri “Sardegna”– Reparto Territoriale di Olbia.

Olbia, 12 Gennaio 2012.

Nel pomeriggio di ieri, in Olbia, Karbachi Abdellatif (38enne, marocchino), è stato tratto in stato d’arresto per rapina dopo essere fuggito da un noto esercizio commerciale in cui aveva asportato della merce.

L’uomo si è aggirato nel negozio, che tratta abbigliamento, prendendo furtivamente alcuni capi muniti di rilevatori antitaccheggio; al momento di oltrepassare le apposite barriere sono scattati i segnali acustici.

La cassiera più vicina a lui ha tentato di fermarlo, venendo per questo strattonata duramente nel tentativo di fuggire dello straniero.

Inizialmente riuscendo nel proprio intento, il marocchino ha guadagnato l’uscita e ne è scaturito un inseguimento con alcuni preposti del locale, mentre altri hanno soccorso la ragazza ed attivato la Centrale Operativa del Reparto Territoriale mediante l’utenza di emergenza “112”.

Dopo poco sono sopraggiunti i militari della Sezione Radiomobile, mentre l’autore del fatto è stato raggiunto dai suoi inseguitori. Si era già, tuttavia, liberato della refurtiva che al momento non è stata rinvenuta.

Lui, invece, è stato tratto in arresto con l’accusa di rapina, tenuto conto della violenza che ha esercitato sulla cassiera per fuggire.

Al momento è trattenuto presso le camere di sicurezza del Reparto Territoriale in attesa della convalida.

Il Comandante (Ten.Col. Nicola Lorenzon).

Commenti

commenti