Blog

Salta la firma degli ex dipendenti del servizio mensa della Scuola Sottufficiali. Presto un nuovo accordo.
 

La Maddalena, 13 Gennaio 2012.

I 46 ex dipendenti civili impiegati nel servizio mensa della Scuola Sottufficiali, licenziati per scadenza di contratto il 31 Dicembre 2011 dalla ditta esterna ‘Team Italia’, saranno riassunti dalla nuova ditta, la ‘Cocktail Service’, con contratti a tempo indeterminato.
Nessuna novità, almeno apparente, dopo gli accordi raggiunti tra la ditta e i sindacati, che avevano aperto una vertenza, chiusa dopo giorni di protesta di fronte alla Scuola Sottufficiali.

Fatto sta che l’incontro in programma oggi per la firma del nuovo accordo contrattuale tra l’amministratore della Cocktail Service, Marco Salis e i lavoratori è saltato, anche in seguito alla consultazione delle rappresentanze sindacali, che hanno rigettato l’ipotesi di assunzione a tempo determinato, in contrasto con gli accordi precedentemente raggiunti.

Lo stesso amministratore della ditta appaltatrice, preso atto del nuovo ‘braccio di ferro’ che si sarebbe potuto riaprire con le maestranze, dalle conseguenze facilmente prevedibili, ha concordato per la prossima settimana un nuovo incontro a La Maddalena, questa volta per sottoporre ai lavoratori un nuovo contratto senza scadenza.

Attualmente il servizio mensa – riferiscono fonti sindacali – è gestito da personale provvisorio messo a disposizione dalla stessa società.

Rassicurati dagli esiti del nuovo vertice, i lavoratori hanno tirato un sospiro di sollievo, anche se il livello di attenzione resta molto alto.
Gianni Deriu.

Commenti

commenti