Blog

La Guardia di Finanza sequestra quattro ‘Slot Machine’ illegali.
 

Comando Provinciale Guardia di Finanza di Sassari.

COMUNICATO STAMPA.

Sassari, 25 Gennaio 2012.

Nei giorni scorsi i Finanzieri della Tenenza di Porto Torres hanno sequestrato 4 apparecchi di gioco che venivano utilizzati in un circolo della città in violazione alle disposizioni vigenti.

Tre degli apparecchi erano privi di qualsiasi autorizzazione e codice identificativo. Essi, a norma di legge, dovrebbero caratterizzarsi per l’assenza di qualsiasi vincita in denaro e, quindi, essere utilizzati solo per divertimento.

In realtà, veniva consentito ai giocatori di accumulare “punti” che poi erano tramutati in “crediti” in denaro.

Il quarto apparecchio era abusivamente collegato online ad un server che consentiva l’accesso a modalità di gioco quali poker, roulette, bingo, slot machine di genere proibito. Anche in questo caso, i punteggi acquisiti nelle partite venivano convertiti in credito in denaro che il giocatore riscuoteva dall’esercente.

L’accesso alle particolari modalità di gioco, nonché l’accumulo dei punti, avveniva attraverso l’utilizzo di una smart-card in possesso al gestore del circolo.

Insieme agli apparecchi sono stati sequestrati anche circa 2.000 €uro rinvenuti all’interno degli apparecchi.

L’operazione di servizio, anche alla luce del crescente numero di cittadini che tentano la fortuna con il gioco in un momento di crisi ormai prolungato, si inquadra nella più ampia azione svolta dalla Guardia di Finanza per la tutela della legalità, anche fiscale, e della sicurezza e trasparenza delle varie forme di gioco ed intrattenimento.

Commenti

commenti