Blog

Minibasket Aquilotti: Baby Project Viddalba – Nova Pallacanestro La Maddalena.
 

Viddalba, 5 Febbraio 2012.

Domenica 5 febbraio 2012, nella palestra comunale di Viddalba si è disputata la 1^ giornata del campionato Minibasket-Aquilotti (nati nel 2001-2002) tra la nuova squadra “Baby project” diretta da Letizia Luche (che ha curato il progetto anche nelle scuole di Viddalba), allenata e presieduta dall’ex giocatore della Dinamo, Alessandro Diaz e la Nova Pallacanestro La Maddalena.

Sull’autobus partito da Palau con mille incertezze dovute al freddo ed al “problema neve”, agli ordini degli allenatori Giorgio Chiarelli e Massimo Migliaccio sono stati convocati dieci bambini entusiasti, accompagnati dal Presidente Adele Scotto e da quasi tutto il Direttivo della Nova, genitori e amici, alla prima trasferta di campionato con i pari età del Viddalba.

Ottima l’accoglienza dell’Associazione di casa.

Gli allenatori Chiarelli e Migliaccio schierano uno dei gruppi dell’ottimo Settore Minibasket della Nova, gli “Aquilotti” formato da bambini e bambine del 2001-2002, in tenuta da gioco verde-bianco-nera: N. Demurtas, C. Fontana, A. Germini, M. Migliaccio, P.Nurra, C.Villari, G.Lund, A.Nieddu, L.Canopoli e R.Mascagni. Le regole minibasket prevedono che i quarti di gioco siano nel numero di sei, da sei minuti, e che i giocatori in campo siano 4 contro 4, sia maschietti che femminucce; il punteggio si azzera ad ogni quarto.

1° quarto: la Nova va subito a canestro con Riccardo Mascagni, seguito da Matteo Migliaccio e Noemi Demurtas. Migliaccio su passaggio di Chiara Villari ruba palla e segna. La “Baby Project” reagisce e finisce 5-12.

2° quarto: un altro quartetto in campo : P. Nurra, A. Germini, G. Lund e L. Canopoli.

Paoletta Nurra parte subito con due canestri, seguita da un’attenta Giulia Lund. Segna da sottocanestro Lorenzo Canopoli, che si ripete dopo un duello sottocanestro, su passaggio di Alessia Germini. Finisce 0-10.

3° quarto: in campo C. Fontana, A. Nieddu, N. Demurtas e M. Migliaccio. La Nova  va segno in velocità con Andrea Nieddu e Matteo Migliaccio. Bravissime Noemi Demurtas e Chiara Fontana, grinta e cuore su ogni pallone. Ma con l’aiuto della squadra è Andrea Nieddu che va a segno a ripetizione. Chiara Fontana segna dopo un’ottima difesa e Andrea Nieddu chiude con un canestro. Punteggio 0-20.

4° quarto: in campo Villari, Nurra, Canopoli, Mascagni. Subito a segno Canopoli in entrata. Viddalba segna su tiro libero. Paoletta Nurra va a canestro su passaggio di Riccardo Mascagni, finisce 1-4.

5° quarto: in campo A. Germini, A. Nieddu, G. Lund e C. Fontana. Andrea Nieddu segna un canestro dietro l’altro con l’aiuto dei compagni. Chiara Fontana lotta sottocanestro e manda a segno Giulia Lund. Andrea Nieddu segna di nuovo. Alessia Germini fa valere la sua altezza, prende rimbalzo e segna, finisce 1-10.

6° quarto : Germini,Villari, Mascagni e Demurtas. Viddalba in vantaggio 2-0, pareggia Noemi Demurtas. Chiara Villari porta in vantaggio la Nova. Segna Alessia Germini 2-6, il Viddalba con grinta va al 6-6. Suona la sirena.

Applausi e gioia sugli spalti, qualcuno canta un strano inno “In the desert…”, dalla non precisata origine. Inizia la festa, ottima l’ospitalità dei genitori e degli organizzatori, bravi i bambini e bravi tutti.

Gianni Canopoli.

Commenti

commenti