Home » News » News » Comunicati » ‘Perchè in piena stagione estiva non è stato potenziato il corpo dei vigili urbani?’.
Arcipelago di La Maddalena 2013
Arcipelago di La Maddalena 2013

MOVIMENTO IMPEGNO per La MADDALENA

Ci domandiamo perché a tutt’oggi, in pieno inizio d’estate, non è stato dato corso alle assunzioni per il personale stagionale dei vigili urbani e per i servizi portuali.

Riscontriamo infatti che dopo una certa ora pomeridiana il servizio stradale è gestito da un solo vigile e che tutto il territorio comunale risulta sguarnito di controlli non solo stradali ma anche ambientali. Stesso ragionamento vale per il servizio del porto che, a fronte di un’auspicabile maggiore presenza di imbarcazioni avrebbe necessità di un più attento e ampio servizio di vigilanza ed assistenza.

Questo ritardo alle assunzioni, non può essere giustificato, se non per problemi di bilancio, che speriamo abbia tutti numeri in ordine e la compatibilità per provvedere alle assunzioni.

Auspichiamo che al più presto l’Amministrazione provveda ad assumere  questo personale sia per le prioritarie ragioni di servizio al cittadino ma anche, per contemperare alle opportunità di lavoro stagionale a vantaggio di qualche decina di persone.

E’ evidente che in assenza di cantieri regionali, che per negligenza dell’amministrazione, non sono stati aperti in tempo, non essendo stati in grado di provvedere celermente alle procedure di assunzione, prima che scattassero le modifiche imposte dalla normativa regionale, così come denunciò lo stesso Assessore al Bilancio in Consiglio Comunale, troppa gente, in piena solitudine, non sa come sbarcare il lunario.

Gaetano PEDRONI (Consigliere Comunale) – Stefano FILIGHEDDU.

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità