Home » News » News » Comunicati » Intensa attività del Lions Club La Maddalena – Caprera.
Lions Club Caprera
Lions Club Caprera

La Maddalena, 30 luglio 2013.

Con soddisfazione, per i diversi service portati a termine dal Lions Club La Maddalena-Caprera, la cui charter è data il 10 marzo 1959, il Presidente Lions Giacomo Farina ha simbolicamente passato la campana in quanto riconfermato per l’anno lionistico 2013-14.

Nella riunione mensile e conviviale dei Soci, aperta a consorti ed ospiti, l’11 luglio il Presidente ha ripercorso le tappe che hanno contraddistinto l’attività dell’intero Club nello spirito di servizio che caratterizza l’associazione.

Per il quinto anno consecutivo è stato realizzato il Poster per la pace: concorso che premia a vari gradi, dal singolo club fino al livello mondiale, gli elaborati artistici degli studenti medi. Il Club ha abbinato all’evento il Calendario 2013 che riproduce quest’anno 24 lavori scelti dalla commissione non senza difficoltà. Una piacevole estensione dell’evento si è avuta con l’esposizione, nell’atrio comunale dal 3 all’8 giugno, dei ben oltre sessanta lavori premiati in questi cinque anni di attuazione del service. Un grazie particolare va alla docente di educazione artistica Prof.ssa Rita Ledda per l’impegno profuso.

Per il tramite delle Suore Vincenziane di La Maddalena è stata confermata una adozione a distanza per la casa di Betlemme.

Faceva molto freddo il 23 febbraio durante la Commemorazione dei fatti d’arme del 1793 e dell’eroe Domenico Millelire. Ciò non ha impedito questo tradizionale evento del Club alla presenza dei discendenti del Millelire, di Autorità Civili e Militari e non mancava la rappresentanza degli alunni dell’Istituto Nautico “D. Millelire” sebbene la Scuola fosse chiusa per turno elettorale.

I giovani e sicurezza stradale: service nazionale dei Lions, approvato dal Club ed accolto a livello di Zona. Nonostante le pessime condizioni meteo, quasi nevicava e il mare era agitato, l’evento ha visto una più che buona partecipazione dei Soci Lions dei Club aderenti. Con il concorso della Scuola Sottufficiali, autorità e professionisti qualificati, sia sufficiente l’Avv. Gianmarco Cesari, hanno relazionato agli Studenti delle Scuole superiori, agli Allievi militari e a quanti intervenuti nella sala Primo Longobardo. La valenza non solo divulgativa ma anche formativa del service è stata implicitamente riconosciuta e attestata dall’Ordine degli Avvocati, tanto da costituire aggiornamento con attribuzione di crediti.

Il concorso economico al Lions Quest provinciale, rivolto ai Dirigenti Scolastici tenutosi a Sassari, ha sicuramente generato il Lions Quest adolescenza, rivolto ai docenti della scuola primaria di La Maddalena e Palau. Secondo corso di un articolato progetto di metodologie di apprendimento e strategie didattiche per il successo tenuto a La Maddalena dall’apprezzato formatore Giacomo Pratissoli. Attuato in accordo con il Lion Club Arzachena-Costa Smeralda, l’aggiornamento è stato accolto e seguito in maniera più che lusinghiera tanto che se ne richiedono approfondimenti ed ulteriori livelli.

Anche la semplice raccolta degli occhiali usati ha dato i suoi frutti: quanto collettato è stato inviato al centro nazionale occhiali Lions che, dopo averli riparati, li invia in quei paesi dove le necessità sono quasi drammatiche ed i mezzi economici pressoché inesistenti.

La sistemazione dell’area esterna all’oratorio di Moneta resta in corso d’opera ma, ad onor del vero, le cause del mancato obiettivo sono indipendenti dall’impegno assunto dal Club.

La Casa Lions di Cagliari offre 25 unità di accoglienza per ammalati oncologici e loro familiari. Realizzata nel 1998 su idea del Lions Club Cagliari Castello, funziona a beneficio di quanti hanno necessità di cicli di cura. La struttura si tiene e si migliora con il contributo di tutto il Distretto 108L (Sardegna, Lazio ed Umbria) oltre che di privati cittadini; ovviamente il Club La Maddalena-Caprera non poteva essere assente in questa gara di solidarietà.

Il 2 giugno si è tenuto, nel quadro delle manifestazioni istituzionali, l’ Omaggio a Giuseppe Garibaldi; nato come service di Club, è stato illustrato e subito accolto dalla Zona. Successivamente divenuto service di Circoscrizione, dai più si auspica che diventi un service fisso. I Lions sono stati presenti a tutte le fasi delle diverse cerimonie tenutesi in piazza, presso la Casa Garibaldi  e tomba dell’eroe (foto) ed al Memoriale di Arbuticci.

Solo un paio di service preventivati non hanno visto realizzazione per cui ci si propone di far meglio nel prossimo anno.

Un Club quello di La Maddalena-Caprera non numeroso ma che ha saputo essere propositivo e presente nel suo territorio lavorando con discrezione e con azioni che non possono essere mai nell’interesse dei singoli Soci e che in diversi modi travalicano sempre lo stesso Club.

Oltre al Presidente Giacomo Farina ricoprono ruoli: Giacomo Serra quale primo Vicepresidente, Bachisio Ledda secondo Vice, Reginaldo Dessì past Presidente e Censore, Giovanni Marzano Segretario, Giovanni Tognotti Tesoriere, Michele Serra Cerimoniere, Giuseppe Farina Addetto Stampa, Dognini Raffaella, Paolo de Paolini e Vincenzo Lena per il Comitato Soci, ma certamente non sono secondi i Soci Emilio Acciaro, Bartolomeo Bertorino, Maria Clotilde Farina, Jennifer Cheswich, Claudio Manca ed Antonio Sallustio.

Giovanni Marzano.

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità