Home » News » News » Comunicati » La prima nata in Gallura del 2014 si chiama Gloria.
La piccola Gloria con i familiari
La piccola Gloria con i familiari

Olbia, 1 Gennaio 2014.

Si chiama Gloria la prima bambina nata in Gallura nel 2014: ha visto la luce quaranta minuti dopo la mezzanotte, con taglio cesareo, nell’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia.

Pesa 2.830 kg. E’ la secondogenita di mamma Manuela Cassitta, impiegata 35enne di Priatu, frazione di Sant’Antonio di Gallura, originaria di Calangianus e di Fabio Muntoni, operaio 38enne originario di Olbia.

“Speriamo che questa nascita sia di buon auspicio per tutti i Galluresi e i sardi, in particolare per quelli colpiti dall’alluvione e porti gioia e lavoro a tutti, soprattutto a chi, come noi, sta passando un momento di difficoltà”, ha detto la neo mamma dal suo letto di ospedale. Il marito, Fabio Muntoni, ha da qualche mese perso il lavoro, ma non la speranza.

Ad accogliere Gloria nel reparto di Ostetricia e Ginecologia, al primo piano dell’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia, anche la sorellina Chiara, di sette anni, piena di attenzioni e amore nei confronti della sorellina.

La Direzione Aziendale dell’Azienda Sanitaria invia un augurio speciale a tutte le mamme e papà che hanno scelto le strutture galluresi per mettere al mondo i proprio figli.

OSPEDALE PAOLO MERLO DI LA MADDALENA 

L’ultimo nato dell’ospedale maddalenino è un maschietto, nato in seguito ad un taglio cesareo, il 17 dicembre 2013.

La mamma è un’impiegata 37enne di Palau, mentre il padre è un operaio 36enne originario di Oristano.

OSPEDALE GIOVANNI PAOLO II DI OLBIA

L’ultimo nato nella struttura olbiese è un maschietto, Giovanni Battista Asara, venuto alla luce in seguito ad un parto cesareo, alle 22.25 di martedì 31.12.2012.

Il piccolo, che ha pesato 3,510 kg, è il primo figlio di Teresa Pittorru, un’impiegata 45enne di Telti.

OSPEDALE PAOLO DETTORI DI TEMPIO PAUSANIA

L’ultimo nato dell’ospedale tempiese è Leonardo; è il primo figlio di una coppia trentenne di Valledoria, venuto alla luce in seguito ad un taglio cesareo, alle 00.58 di lunedì 30.12.2013.

Questa notte, alle 01.55, è invece nato Francesco, secondo figlio di mamma Agostina Carta, di 28 anni, e di papà Cristian Mariano, un bracciante agricolo di 35 anni.

A casa, a Nuchis, frazione di Tempio Pausania, Michele di 6 anni attende la mamma e il piccolo fratellino, che ha pesato 2,800 kg.

Antonella Manca – Ufficio Stampa ASL N.2

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità