Blog

ARRESTATI DAI CARABINIERI DUE SPACCIATORI. SEQUESTRATE OLTRE 70 DOSI DI MARIJUANA.
00
 

Immagine

 Sassari, 17 Febbraio 2016

Nell’ambito di mirati servizi antidroga concentrati nei pressi del centro storico cittadino e finalizzati a contrastare il fenomeno dello spaccio ai giovani studenti, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Sassari hanno tratto in arresto ieri pomeriggio due pregiudicati sassaresi per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”.

Già nelle scorse settimane, nel corso di continui servizi di osservazione posti in essere nei giardini pubblici di via Tavolara, luogo notoriamente frequentato dagli adolescenti, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa avevano notato movimenti ambigui intorno ad una persona successivamente identificata in C.V. , sassarese classe 1984, che, seduto su una panchina, era frequentemente avvicinato da alcuni studenti, i quali venivano poi dirottati verso un altro individuo.

L’attento monitoraggio della zona è nei giorni successivi accertando che il V. era sovente accompagnato da un altro pregiudicato sassarese, successivamente identificato nel 38enne R. C.

Ieri, non appena i militari operanti hanno assistito ad uno “scambio” tra i due, avvenuto nei pressi dell’abitazione del V.  i sospetti sono diventati certezze ed è scattato il blitz.

Nel corso della perquisizione personale cui sono stati sottoposti, sono state rinvenute, rispettivamente, 30 e 19 dosi di marijuana e l’ulteriore perquisizione domiciliare ha consentito di sequestrare altre 29 dosi della stessa sostanza stupefacente nonché un bilancino di precisione e la somma di 240 euro, ritenuta essere provento dell’attività illecita posta in essere.

Per entrambi sono quindi scattate le manette e, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, la loro posizione sarà valutata questa mattina nel corso della direttissima che si svolgerà presso il Tribunale di Sassari.

LEGIONE CARABINIERI SARDEGNA

Comando Provinciale di Sassari

Share This: