Blog

Nuovo sequestro di pontili abusivi
00
 

CONTROLLI SUL DEMANIO MARITTIMO. LA CAPITANERIA DI PORTO DI LA
MADDALENA SCOPRE E SEQUESTRA NUOVI PONTILI ABUSIVI
Continuano senza sosta i controlli a difesa dell’ambiente e dell’ecosistema
marino nell’ambito del Compartimento Marittimo di La Maddalena. Seguendo un
importante filone d’inchiesta che nel mese di novembre u.s. aveva portato al
sequestro di 6 pontili privi di qualsiasi titolo autorizzativo, in data 12.12.2016 i militari
della Guardia Costiera hanno apposto i sigilli ad ulteriori 15 moduli di pontili
galleggianti in ferro zincato ad uso professionale, in località “Lu Pultiddu” del Comune
di Arzachena (SS), per un totale di circa 93 metri lineari.
All’interno di una baia naturale ricoperta da fitta vegetazione i militari della
Guardia Costiera hanno scoperto un vero e proprio deposito di pontili in totale stato
di abbandono, alcuni utilizzati anche per l’ormeggio di natanti da diporto e di un
motopesca, anch’essi posti sotto sequestro.
Inoltre, durante l’operazione di polizia demaniale e di vigilanza ambientale è
stato individuato un significativo quantitativo di rifiuti in stato di abbandono che
saranno segnalati alle competenti Autorità per un successivo smaltimento e
contestuale bonifica dei luoghi.
Sono già in corso le indagini finalizzate ad individuare i responsabili di tali
opere abusive, con l’obbiettivo di procedere con tempestività al ripristino dello stato
dei luoghi ed alla restituzione dello specchio acqueo al pubblico utilizzo.
La Maddalena, 13.12.2016

PER EMERGENZE IN MARE, NON PERDETE TEMPO: CONTATTATE IL NUMERO 1530, ATTIVO SU TUTTO
IL TERRITORIO NAZIONALE 24 ORE SU 24. LA GUARDIA COSTIERA È CON VOI!
CAPITANERIA DI PORTO – GUARDIA COSTIERA DI LA MADDALENA
COMANDANTE: C.F. (CP) Leonardo DERI
Indirizzo: Loc. Punta Chiara – La Maddalena 07024 (OT)
Telefono: 0789730632 – Fax: 0789735424
E-mail: cplamaddalena@mit.gov.it

Share This: