Blog

Guardia di Finanza: arrestato per spaccio soggetto extracomunitario domiciliato a Sassari, denunciato per lo stesso reato un suo connazionale.
00
 

I militari della Sezione Anti Terrorismo e Pronto Impiego della Compagnia della Guardia di Finanza di Sassari hanno proceduto all’arresto di un soggetto ventenne, dimorante presso un centro di prima accoglienza del capoluogo turritano, poiché trovato in possesso di 16 dosi di eroina oltre a denaro contante provento dell’attività di spaccio.
L’attività dei militari, iniziata come un normale controllo nel centro storico di Sassari, è stata approfondita quando il ventenne di origine nigeriana, alla vista della pattuglia si dava precipitosamente alla fuga. Immediata la reazione dei militari i quali, raggiunto il soggetto, lo controllavano rinvenendo le 16 dosi di eroina oltre a 130 euro in contanti, probabile frutto dell’attività di spaccio. A tal punto i militari hanno proceduto all’arresto dell’uomo, posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Sassari per l’udienza di convalida.
Da un ulteriore approfondimento della situazione presso la struttura dove il soggetto extracomunitario viene ospitato, i Baschi Verdi hanno rinvenuto – in possesso di un ulteriore soggetto di origine extracomunitaria della stessa età del primo – ulteriori 12 dosi di sostanza stupefacente, stavolta di tipo marijuana, già confezionate per essere vendute. Per tale illecita detenzione il soggetto è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sassari a cui dovrà rispondere del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
Tutto lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Share This: