Blog

Arrestato dalla Polizia di Stato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
00
 

Nuoro, 9 febbraio 2017 – Nella giornata di ieri la Polizia di Stato ha tratto in arresto il 29enne M.R. di Tortolì, disoccupato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
In particolare, gli agenti del commissariato di P.S. di Tortolì, nel corso di un ordinario servizio di controllo del territorio, mirato alla prevenzione e repressione del fenomeno delittuoso dello spaccio di sostanze stupefacenti, fermavano il 29enne a bordo della sua autovettura in compagnia di un amico, in prossimità del porto di Arbatax.
Allertati dal forte odore di marijuana proveniente dall’abitacolo, gli operanti procedevano all’identificazione dei due passeggeri e ad un controllo dell’autoveicolo, ivi rinvenendo una piccola confezione di plastica trasparente con chiusura ermetica contenente 0,34 gr. di marijuana.
La successiva perquisizione domiciliare nei confronti del M.R. consentiva il ritrovamento di altra sostanza dello stesso tipo all’interno della sua camera da letto (due involucri trasparenti contenenti complessivamente circa grammi 30 di marijuana, riposti rispettivamente sopra un comodino e all’interno di un vaso posto sopra un armadio). Esteso il controllo ad un’altra vettura di cui aveva la disponibilità, al di sotto del sedile anteriore destro, veniva rinvenuta una scatola per alimenti trasparente con coperchio ermetico di colore viola, contenente 3 involucri in plastica trasparente con dentro complessivamente circa 25 gr. di marijuana.
Sono state, inoltre, rinvenute in un astuccio porta-documenti 24 bustine con chiusura ermetica utilizzate per il confezionamento della sostanza, un sacchetto in plastica contenente altri due involucri con all’interno complessivamente circa 100 grammi di marijuana nonché un barattolo in vetro con tappo metallico contenente altri 12,62 grammi di marijuana.
Sequestrata la sostanza stupefacente, il M.R. veniva tratto in arresto e posto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo (Tot. grammi sequestrati 170 circa).
Appare sempre più efficace l’attività di prevenzione e controllo del territorio svolta in Ogliastra dal personale della Polizia di Stato ammontando a tre il numero degli arresti ivi effettuati, nell’ultimo trimestre, dagli agenti del Commissariato di P.S. di Tortolì con 12 segnalati alla Prefettura di Nuoro per detenzione di marijuana e di eroina ai fini di consumo personale.

Share This: