Blog

La Maddalena: abbandono di rifiuti speciali in località Carlotto.
 

La Maddalena, 16.11.2017 – I militari della Guardia Costiera di La Maddalena, sotto il coordinamento del Direttore Marittimo di Olbia Capitano di Vascello (CP) Maurizio TROGU, nel pomeriggio odierno hanno portato a compimento un’operazione di polizia ambientale in zona “Carlotto” (località Cala Francese) sita all’interno del Comune di La Maddalena, ponendo sotto sequestro penale a carico di ignoti, in ottemperanza al Testo unico in materia ambientale – Decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, un’area demaniale di circa 100 mq, illecitamente trasformata in vero e proprio deposito di rifiuti speciali di ogni genere (materiale di risulta edilizia, grandi elettrodomestici in disuso, reti da letto, etc.).
Si è proceduto, altresì, a redigere notizia di reato a carico di ignoti, informando l’Autorità giudiziaria di Tempio Pausania, competente per territorio.
Proseguono, pertanto, in maniera serrata i controlli della Guardia Costiera, a tutela dell’ambiente e del territorio al fine di prevenire e contrastare fenomeni di abbandono di rifiuti speciali e potenzialmente nocivi.

GUARDIA COSTIERA LA MADDALENA

Commenti

commenti