Blog

I cinquantenni e i volontari costituiranno il Comitato Festeggiamenti per la Santa Patrona
 

Sarà con tutta probabilità l’uscente Comitato festeggiamenti Santa Maria Maddalena Classe 67 l’organizzatore del triduo e della “Festa della Trinita” a La Maddalena, almeno per i prossimi due anni, mentre il precedente Comitato, capitanato per diversi anni dal sig. Nardino Porcu, continuerà ad occuparsi della custodia e manutenzione della storica chiesetta.

Qualcosa sembra muoversi anche attorno alla costituzione di un nuovo Comitato Festeggiamenti S. M. Maddalena, formato non soltanto dai pochi prossimi 50enni “sessantottini” che hanno risposto all’invito del Parroco Don Domenico Degortes e – per la parrocchia di Moneta – di Don Andrea Domanski, ma anche da alcuni volontari, intenzionati ad organizzare tanto i festeggiamenti religiosi (forse gli unici che si potevano prospettare) quanto quelli civili.

Per il momento vige ancora un certo riserbo sui possibili nomi del gruppo che intende adoperarsi, ma non vi sono dubbi sul fatto che, proprio nella ricorrenza dei 250 anni dalla nascita della Parrocchia, sarebbe spiacente non onorare, almeno come avvenuto negli anni precedenti, la Santa patrona.

Gianni Deriu

 

Commenti

commenti