Blog

Soccorso un uomo colto da infarto sulla motonave.
 

Un passeggero, un uomo di 78 anni di nazionalità italiana è stato colto da malore mentre si trovava a bordo della nave “Excelsior” della Grandi Navi Veloci, partita da Palermo ieri sera e diretta a Genova, con 590 passeggeri e 88 membri d’equipaggio. L’operazione di soccorso è stata portata a termine dalla Guardia Costiera di Olbia che ha provveduto al trasbordo in sicurezza per evacuazione medica del passeggero.

L’operazione Sar, coordinata dal Comandante della Capitaneria, capitano di Vascello Maurizio Trogu, è iniziata alle ore 10:00 di oggi, quando la nave passeggeri, a circa 65 miglia ad est del porto di Olbia, ha contattato via radio sul canale internazionale di soccorso la sala operativa della Capitaneria di porto olbiese, segnalando la presenza a bordo di un uomo 78enne colto da principio di infarto, richiedendone quindi il trasbordo urgente presso una struttura ospedaliera, tale diagnosi è stata effettuata dal medico di bordo.

E’ stato, quindi, ordinato alla nave di avvicinarsi al porto di Olbia al fine di poter effettuare il trasbordo del passeggero in acque tranquille a mezzo della dipendente M/V CP 802, inviata incontro alla nave.

Alle ore 12:00 circa, la motovedetta, unità navale specializzata nella ricerca e soccorso, con a bordo personale del 118, il cui intervento è stato richiesto dalla Sala Operativa, ha intercettato l’unità a circa 25 miglia da Olbia ed effettuato il trasbordo del passeggero.

Le operazioni di soccorso si sono concluse alle ore 13:30 circa, quando l’uomo, sbarcato presso la banchina della Capitaneria di porto, è stata trasportato con ambulanza presso il nosocomio olbiese per le cure del caso, mentre la nave “Excelsior” è stata autorizzata a proseguire la navigazione verso il porto di Genova.

DIREZIONE MARITTIMA DI OLBIA

GUARDIA COSTIERA

Commenti

commenti