Blog

“Casa Silvia” dona alla Assl di Olbia nuovi arredi per il Servizio Psichiatrico di diagnosi e cura.
 

Nuovi arredi per il Servizio Psichiatrico di diagnosi e cura (Spdc) dell’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia sono stati donati nelle scorse settimane alla Assl di Olbia dall’associazione Casa Silvia Onlus nell’intento di rendere più accogliente il reparto.

“Gesti simili mostrano il volto migliore della generosità con discrezione, gentilezza e rispetto, promuovendo attivamente l’abbattimento dello stigma sociale determinato dalla malattia mentale che si concretizza attraverso la collaborazione tra volontari e operatori sanitari, in un percorso che vede realizzare nuove iniziative di animazione e  di stimolo della socializzazione per i degenti”, spiega  Pierangelo Tedde, responsabile del servizio, nel ringraziare le volontarie dell’associazione Casa Silvia.

Nuovi divani, poltrone e un calciobalilla, donati alla Ats-Assl di Olbia per un valore simbolico di un euro: sono questi i nuovi arredi che da giorni sono stati posizionati all’interno della sala ricreativa del Servizio Psichiatrico dell’ospedale olbiese e che doneranno nuovo confort e momenti di svago ai pazienti durante il percorso di cura.

Area Socio Sanitaria Locale di Olbia- Servizio Affari Generali, Legali e Comunicazione

Ufficio Stampa

Commenti

commenti