Home » News » News » Sport » La Brigata Sassari sul podio regionale di tiro a volo.

Sassari, maggio 2011.

Con un totale di 49 piattelli su 50, il Sergente Maggiore Antonio Vitiello – Sottufficiale dell’Esercito Italiano in forza al 152° Reggimento fanteria della Brigata “Sassari” – si è laureato campione regionale di tiro a volo, specialità “Fossa universale”, nel corso dei campionati regionali svoltisi il 27 aprile scorso a Badesi, in provincia di Sassari.

La competizione sportiva, propedeutica alle qualificazioni per il campionato nazionale della specialità ed alla quale hanno preso parte 179 atleti provenienti da tutta l’Isola, è stata condotta sulla distanza dei 50 bersagli ed articolata su 2 serie da 25 piattelli.

Il Sergente Maggiore Vitiello, già detentore di 11 titoli regionali nella disciplina di tiro a volo specialità “Fossa Olimpica”, “Fossa Universale” e “Double Trap”, nonché campione italiano di “Trap americano” nel 2006 e “Fossa Universale” nel 2008, si era inoltre distinto per il 3° posto conseguito nella gara nazionale “Fogolar Furlan”, posizionandosi alle spalle di Giovanni Peliello e Marco Venturini, entrambi medagliati alle competizioni olimpioniche del 1992 e del 2008.

All’atleta è andato il plauso del Comandante della Brigata “Sassari” – Generale di Brigata Luciano Portolano – “per essere riuscito a conciliare l’intensa attività addestrativa del reparto con l’altrettanto duro e costante lavoro di preparazione richiesto per tale disciplina sportiva”.

Ten. Col. Marco Mele.

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità