Home » News » News » Comunicati Forze dell'Ordine » Percuote la ex sino a farle perdere i sensi: Arrestato.

Legione Carabinieri “Sardegna” Reparto Territoriale di Olbia.

Nucleo Operativo e Radiomobile.

Comunicato Stampa integrale.

La Maddalena, 23 Luglio 2011.

Intorno alle 01.30 della scorsa notte, a La Maddalena, Antonio Volatile (classe ’47) è stato tratto in arresto per aver aggredito brutalmente la sua ex compagna sino a tramortirla.

L’episodio è avvenuto sulla pubblica via del centro maddalenino, ove l’autore, dopo che da tempo si era separato dalla donna, l’ha aggredita con pugni e calci, mostrando ai presenti particolare aggressività tanto da insistere sferrandole colpi anche dopo che lei era rimasta al suolo.

Quindi, dopo essersi allontanato a piedi, è salito a bordo della sua auto ed è fuggito, ma i testimoni avevano ormai visto di chi si trattasse.

E’ immediatamente partita la segnalazione al numero d’emergenza 112 e la Centrale Operativa del Reparto Territoriale di Olbia ha subito attivato il personale della Stazione Carabinieri di La Maddalena che al momento era di pattuglia.

Il soggetto, già noto ai militari per analoghi pregressi, è stato in poco tempo individuato presso la vicina isola di Caprera ed arrestato.

La donna, invece, è stata condotta presso l’ospedale dell’isola in stato d’incoscienza, e lì sottoposta alle cure per le lesioni riportate.

Al termine degli accertamenti, l’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Tempio Pausania.

Le accuse mosse sono per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Il Comandante, Cap. Alessandro Dominici.

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità