Home » News » News » Comunicati » Recuperati sette naufraghi in balia delle onde

La Maddalena, 1 Agosto 2011.

Il fresco vento di maestrale che ha soffiato ininterrottamente per tutta la giornata di ieri con picchi di 30 nodi, increspando le onde del mare, ha provocato, causa la probabile  inesperienza e non conoscenza dei luoghi del conduttore, l’ennesimo piccolo incidente marino per fortuna senza tragiche conseguenze sui sette occupanti, uno maggiorenne e sei minorenni, tutti residenti nella provincia di Varese.

I sette ragazzi, desiderosi di passare una giornata nell’Arcipelago avevano infatti noleggiato a Palau un natante a motore e, del tutto inconsci delle condizioni meteo marine e della pericolosità dei luoghi, si erano avventurati tra le isole già dalla prima mattinata.

Probabilmente a causa delle raffiche di vento e del mare mosso alle ore 13 circa venivano sbalzati in acqua dal rovesciamento del natante.

La fortuna ha voluto che in loro prossimità, nel tratto di mare tra l’isola di Budelli e l’isola di La Maddalena si trovasse a passare una barca a vela di dodici metri di bandiera svedese che, recuperava prontamente i novelli naufraghi ed avvisava immediatamente dell’accaduto via radio la Guardia Costiera.

Sul posto dirigeva immediatamente la Motovedetta veloce che, accertato il buon stato di salute dei naufraghi, scortava l’imbarcazione nel porto di Cala Gavetta e allertava il nosocomio cittadino.

Alle 14.35 l’imbarcazione con a bordo i naufraghi giungeva a Cala Gavetta  e, mentre uno dei ragazzi veniva trasportato  al pronto soccorso per accertamenti medici,  gli altri venivano  accompagnati presso la Capitaneria di Porto per essere rifocillati e tranquillizzati prima di poter rientrare, scalzi e ancora in costume da bagno, al proprio albergo a Palau.

Il natante rovesciato in acqua veniva successivamente recuperato a circa mezzo miglia da punta Marginetto e rimorchiato a Porto Massimo .

Dati delle persone recuperate: P.D di anni 18  F.A., D.C., S.P., S.P.,J.N.,A.F. questi ultimi 6 minorenni, tutti residenti a Samarate (VA).

Si raccomanda ancora una volta alle persone meno  esperte di non uscire in mare in presenza di condizioni meteo marine non ottimali.

 

 

 

 

 

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità