Home » News » News » Comunicati Forze dell'Ordine » Venti piante illecitamente coltivate: Arrestato.

Legione Carabinieri “Sardegna”Reparto Territoriale di Olbia.

Nucleo Operativo e Radiomobile.

COMUNICATO STAMPA.

Olbia, 11 Agosto 2011.

Ieri sera, a Olbia, presso la località “Mundizza Piana”, Antonio Deiana (classe ‘61) è stato arrestato dopo esser stato sorpreso mentre innaffiava una coltivazione costituita da 20 piante di marijuana.

L’attività è scaturita per dare riscontro ad alcune informazioni acquisite dalla Stazione Carabinieri di Loiri Porto San Paolo.

I militari, infatti, ieri hanno dato luogo a varie ore di osservazione proprio per individuare chi avesse la disponibilità dei vegetali.

Intorno al tramonto, l’uomo si è avvicinato al piccolo campo coltivato con tutta l’attrezzatura per innaffiarlo. Quando ha effettivamente iniziato l’opera d’irrigazione, i militari lo hanno subito bloccato e perquisito. Al termine, egli è risultato anche possessore di un contenitore in metallo con all’interno numerosi semi, per un totale di 31 grammi, dello stesso vegetale.

L’uomo, quindi, è stato tratto in arresto per la coltivazione dello stupefacente, mentre tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato.

 Il Comandante, Cap. Alessandro Dominici.

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità