Home » News » News » Comunicati » Comunicato Nave degli Indignados

Rimaniamo sbalorditi,  disgustati e indignados sulle dichiarazioni del Sindaco di La Maddalena rilasciate ad una emittente radio locale, infatti, non possiamo accettare che ci dica che dovremmo esclusivamente pensare al posto di lavoro, ricordando che il posto di lavoro nostro è la compagnia Enermar, che tanto ha dato alla collettività di La Maddalena e a 83 famiglie nei 10 anni precedenti( vedi sostituzione corse vettore pubblico saremar, traffico G8, giro d’Italia e bicentenario garibaldino, senza  escludere il nostro servizio notturno non coperto da altri. Sicuramente il fatto di avere forzature e depistazioni all’interno della propria Giunta da parte di un singolo assessore del Partito Sardo d’Azione, fa capire quanto il Sindaco non abbia il coraggio di esporsi a favore nostro e della nostra azienda. Otto mesi  di silenzio assoluto del Sindaco, dimostrano la incapacità amministrativa e politica.

Sinteticamente e con rabbia, chiediamo a lui, di evitare interferenze, con suggerimenti controproducenti che potrebbero portare solo disservizi e licenziamenti cronici, ci riferiamo al suggerimento del noleggiare traghetti o altre ipotesi, già contestati da alcuni colleghi Saremar e parte di sindacati locali.

Ricordiamo per l’ennesima e speriamo ultima volta, che noi siamo 83dipendenti e non come qualcuno vuol far credere 28, il tutto ridimensionando la grave e reale crisi occupazionale in corso.

 

Cagliari (nave degli indignados) 10.11.2011

I Lavoratori Enermar

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità