Blog

Sorpresi a forzare la porta di una agenzia di assicurazioni: Due arrestati.
 

COMUNICATO STAMPA INTEGRALE.

Legione Carabinieri “Sardegna”-Reparto Territoriale di Olbia.

Olbia, 30 Dicembre 2011.

Ieri sera, in Olbia, sono stati arrestati Casu Maximiliano (classe ’72) e Pes Alessandro (classe ’84), trovati subito dopo aver tentato di accedere ad un’agenzia di assicurazioni del centro città.

L’attività è stata compiuta dal personale della Sezione Radiomobile durante un servizio di prevenzione ai delitti predatori.

In effetti, i due autori sono stati visti mentre procedevano allo scasso e l’attivazione della Centrale Operativa mediante l’utenza di emergenza “112” ha permesso l’immediato intervento delle gazzelle.

Gli autori, inizialmente datisi alla fuga, sono stati presto rintracciati e condotti in caserma.

Gli accertamenti sul posto hanno permesso di comprendere che gli autori avevano forzato con un cacciavite la grata esterna e la porta d’ingresso, fuggendo quando si sono visti scoperti.

l primo dei due, peraltro, è risultato soggetto sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale e, quindi, deferito anche per la violazione dei relativi obblighi tenuto conto che tra questi vi è la primaria disposizione di vivere onestamente.

I due uomini, dunque, sono stati tratti in arresto e trattenuti presso le camere di sicurezza del Reparto Territoriale in attesa della convalida.

IL COMANDANTE (Ten.Col. Nicola Lorenzon).

Commenti

commenti