Home » News » News » Attualità » I cani antidroga della Finanza consentono di sequestrare 66 kg di hashish nella carrozzeria di un’auto.

GUARDIA DI FINANZA- COMANDO PROVINCIALE DI SASSARI.

Comunicato Stampa.

Sassari, 19 Marzo 2012.

L’attività di controllo economico del territorio svolta dalla Guardia di Finanza non è finalizzata soltanto alla verifica dell’emissione dello scontrino fiscale o alla presentazione delle dichiarazioni ai fini del pagamento delle imposte.

Quotidianamente viene monitorato il flusso di arrivi e partenze nei porti del Nord Sardegna.

Nel corso delle attività di domenica 18 marzo è stato individuato un soggetto (A.M., 50enne, piemontese) alla guida di una Fiat Punto appena sbarcata dal traghetto proveniente da Livorno.

Fermato per un controllo di routine, A.M. ha immediatamente mostrato segni di nervosismo all’avvicinarsi dei cani dei Finanzieri del Gruppo di Olbia, “Maca” e “Ral” che, a loro volta, hanno iniziato a puntare la sua auto dopo aver fiutato la presenza di droga il cui odore, nella loro mente, riconducono al giocattolo preferito.

L’approfondita perquisizione effettuata dalle unità cinofile e dai Baschi Verdi ha quindi portato alla scoperta di decine di panetti di hashish bene occultati nei vari spazi della carrozzeria del veicolo.

Il soggetto fermato è stato quindi tradotto presso il carcere di Sassari, a disposizione della Procura della Repubblica di Tempio Pausania, avvisata della vicenda.

Con lo stupefacente sequestrato, il cui peso complessivo è di ben 66 kg., si sarebbero potute confezionare circa 130.000 dosi che, una volta vendute ai consumatori, avrebbero potuto fruttare almeno 2 milioni di Euro ai trafficanti.

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità