Home » News » News » Comunicati Forze dell'Ordine » Sfondano la vetrata di una gioielleria e spruzzano una sostanza irritante sul viso della commessa.
Rapina
Immagine simbolo non riferita alla rapina

Ufficio Stampa Questura di Nuoro.

Macomer 2 Marzo 2013.

Intorno alle 19.30 di ieri, in Macomer, nel Corso Umberto, tre persone hanno perpetrato una rapina in danno di un negozio ‘Compro Oro’.

Dopo essere entrati come dei normali clienti all’interno dell’esercizio commerciale, hanno intimato alla commessa di consegnare i preziosi presenti all’interno.

La giovane ha cercato di opporsi  ma, uno dei tre, con una mazza di ferro ha sfondato la vetrata che separa l’ingresso dalla zona dove vengono custoditi soldi e gioielli.

I malviventi, dopo aver spruzzato sul viso della commessa una sostanza irritante, si sono impadroniti di circa 3.000 euro in contanti, un bracciale d’oro e le chiavi dell’autovettura della commessa, una Volkswagen Polo con la quale si sono allontanati.

La giovane,  sotto shock, non è stata in grado di fornire maggiori dettagli agli agenti del Commissariato PS di Macomer giunti sul posto.

Successivamente la commessa è stata accompagnata da un’ambulanza all’Ospedale San Francesco di Nuoro  dove è stata ricoverata e poco dopo dimessa.

Indagini a cura del personale del Commissariato PS di  Macomer.

 Fabrizio Mustaro- Ufficio Stampa.

Aggiungi un commento

Massimiliano Marras

Massimiliano Marras

Pubblicità

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Pubblicità

Pubblicità

error: Content is protected !!