Home » News » News » Comunicati Forze dell'Ordine » Attacco a militari italiani in Afghanistan: Una vittima, appartenente alla Brigata Sassari e tre feriti.
Il Capitano Giuseppe La Rosa
Il Capitano Giuseppe La Rosa
Nella mattinata di oggi, alle ore 10.30 locali (07.00 italiane) un VTLM “Lince” appartenente ad un convoglio del Military Advisor Team della Transition Support Unit South (TSUS) che stava rientrando nella base di Farah, dopo aver svolto attività in sostegno alle unità dell’esercito afghano, è stato oggetto di un attacco da parte di elementi ostili a seguito del quale un militare italiano è rimasto ucciso ed altri 3 hanno riportato ferite.

Sono in corso accertamenti per chiarire la dinamica dell’accaduto.

Il militare deceduto è il capitano Giuseppe La Rosa, 30 anni, effettivo dal dicembre del 2012 al 3° Reggimento bersaglieri della Brigata “Sassari” di stanza a Capo Teulada.

Originario di Barcellona Pozzo di Gotto (Me), celibe, lascia i genitori e due fratelli.

Ufficiale addetto all’Ufficio Operazioni ed Addestramento del 3° Reggimento bersaglieri, era partito in missione in Afghanistan a marzo 2013 e sarebbe dovuto rientrare in Patria a settembre 2013.

Aveva preso parte a 3 missioni all’estero (due in Kosovo – 2007 e 2009 – ed una in Afghanistan nel periodo ottobre 2011- marzo 2012).

Nel ricordo di tutti i bersaglieri del 3° Reggimento e del suo Comandante – il colonnello Corrado Carlini – il capitano La Rosa era un ufficiale solare, sempre disponibile, professionalmente preparato e che bene si era inserito nella realtà del reggimento.

Il Comandante della Brigata “Sassari”, Generale Manlio Scopigno, a nome di tutti i “Sassarini”, si stringe attorno ai familiari del capitano Giuseppe La Rosa ai quali ha espresso sentimenti di profondo cordoglio e solidarietà.

Ten. Col. Marco MELE- Comando Brigata mec. “Sassari” – Capo Sezione Pubblica Informazione.

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità