Home » News » News » Sport » Ricomparsi i tabelloni e i canestri nella palestra della Trinita.
Dirigenti della Nova al lavoro
Dirigenti della Nova al lavoro

Di Gianni Canopoli.

Qualcuno aveva ipotizzato che avessero rubato i canestri alla Trinita, ma la verità è un’altra.

Più di un anno fa la Nova Pallacanestro La Maddalena aveva presentato richiesta di autorizzazione al Comune per rimuovere i tabelloni ed i canestri  nel Parco-giochi all’aperto dell’ex Scuola americana,  per poi riposizionarli.

La ragione era molto semplice: I tabelloni e i canestri erano diventati pericolosi per chiunque andasse a giocare. Le parti metalliche presentavano grosse placche di ruggine e si staccavano. I tabelloni avevano vistose fenditure nella struttura che non li rendevano più praticabili, i cerchi dei canestri erano deteriorati. Certo il tempo e le intemperie l’hanno fatta da padroni, ma anche, purtroppo, molti atti vandalici di persone che amano distruggere le cose altrui, senza alcun motivo o ragione.

Quei ragazzi e amici della Nova Pallacanestro, con grande spirito di iniziativa e senso civico, hanno chiesto ad un amico un furgone, ci sono saliti ed hanno smontato i tabelloni, per poi ricostruirli a casa.

Ovviamente tutto a loro spese e senza nulla chiedere in cambio.

Certo può sembrare un “piccolo gesto” di persone che hanno preso a cuore questa iniziativa, “perché giocano a pallacanestro e quindi…” . Ma non è così, perché ora chiunque può andare all’ex Scuola della Trinita con una palla o semplicemente per trascorrere qualche ora e giocare con i bambini.

Certamente si potrebbe fare di più, magari poter gestire, fare manutenzioni ai giochi, controllare, occuparsi delle aree verdi e di tutta l’area-giochi.  

Alcuni di questi “ragazzi” sono gli stessi che due anni fa, autorizzati, hanno riattivato la palestra dell’ex Scuola americana, rendendola con interventi “volontari”, fruibile per le alcune attività e associazioni sportive, che durante l’anno svolgono gli allenamenti.

Che dire altro ! Bravi ragazzi e grazie ancora a nome di tutti… ce ne fossero…!

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità