Home » News » News » Comunicati Forze dell'Ordine » Scoperta piantagione di marijuana: Un arrestato.

Finanza

Comando Provinciale, Guardia di Finanza di Sassari.

Continua la lotta al traffico di sostanze stupefacenti in Gallura condotta dalla Guardia di Finanza di Olbia, la quale ha messo a segno un nuovo sequestro di marijuana e arrestato il soggetto che ne curava la coltivazione ed il successivo trasporto nell’ambito del nord Sardegna.

Nel pomeriggio, i Baschi Verdi del Gruppo di Olbia, durante un servizio di controllo del territorio nella zona del cimitero, hanno fermato un furgone, che trasportava fiori, per degli accertamenti di routine. I militari, subito insospettiti dal nervosismo dell’autista, non hanno avuto difficoltà ad individuare, all’interno dell’abitacolo, un involucro contenente circa 100 grammi di sostanza stupefacente occultata in maniera frettolosa dietro il sedile di guida.

Considerando le continue contraddizioni nelle dichiarazioni del soggetto, i Finanzieri hanno immediatamente operato gli opportuni approfondimenti, a seguito dei quali il controllo è stato esteso ai luoghi ove lo stesso lavora e dimora, situati rispettivamente ad Alghero e Sassari, con l’ausilio delle unità cinofile.

All’interno dell’abitazione sassarese è stata rinvenuta una piccola piantagione costituita da 13 piantine di marijuana, nonché ulteriori 1,5 chilogrammi circa della stessa sostanza stupefacente confezionata e già pronta per essere immessa in commercio nel mercato del Nord Sardegna.

Tutta la piantagione casalinga, unitamente alle attrezzature utilizzate per la coltivazione ed il confezionamento dello stupefacente, è stata sottoposta a sequestro, così come l’automezzo utilizzato per il trasporto dello stesso fino ad Olbia.

Il soggetto che trasportava lo stupefacente, un quarantenne sassarese titolare di una ditta florovivaistica, è stato tratto in arresto e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tempio Pausania, mentre i due soggetti che condividevano con lui l’abitazione ove veniva curata la piantagione sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria sassarese.

Il risultato odierno costituisce l’ennesimo colpo inferto dalla Guardia di Finanza al traffico di sostanze stupefacenti, e si inquadra nell’opera di controllo economico del territorio e di tutela della legalità svolta quotidianamente da Corpo.

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità