Blog

Nuoro: 60 enne denunciato per falsificazione di ricette mediche.
00
 

Nuoro, 01 Febbraio 2017 – Nella giornata del 30 Gennaio u.s. la Polizia di Stato ha deferito all’autorità giudiziaria un sessantenne, residente nel capoluogo barbaricino, resosi responsabile dei reati di ricettazione e falsificazione materiale in certificati medici per procurarsi farmaci di natura oppiacea. In particolare, gli operatori della Squadra Volante della Questura, dopo una serie di segnalazioni pervenute dall’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Nuoro e dall’Ordine Interprovinciale dei Farmacisti di Nuoro e Ogliastra, sono risaliti immediatamente all’uomo che, attraverso decine di ricette mediche, falsificate mediante l’apposizione di timbri rubati a medici ignari, si auto-prescriveva farmaci contenenti un potente stupefacente, la pentazocina, inserito nella tabella degli stupefacenti quale sostanza vendibile solo previa prescrizione medica.
Tale documentazione è stata rinvenuta presso le sue abitazioni, ove gli operanti hanno sequestrato anche i timbri rubati e numerose confezioni del farmaco in questione.
Per la cronicità della dipendenza dell’uomo da sostanza stupefacente gli operanti hanno provveduto anche al ritiro cautelare della carabina e delle cartucce, legalmente detenute dal 60enne al fine di scongiurare eventuali usi impropri/abusi degli stessi.

Share This: