Home » News » News » Attualità » Controlli Guardia Costiera. Sequestrati oltre 40 kg di pesce scaduto.

Una importante operazione di controllo della filiera ittica, è stata svolta in questi giorni dagli uomini e donne del Nucleo Vigilanza Pesca della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di La Maddalena.

Il prodotto ittico sequestrato

Il consumo di pesce sulle tavole dei ristoranti in questo periodo estivo è notevole e l’operazione è stata svolta con lo scopo primario di garantire la tutela del consumatore.

Si è potuto accertare, presso un grossista gallurese, la detenzione e commercializzazione all’interno delle proprie celle, di una ingente quantità di prodotto ittico scaduto, pronto per essere comunque venduto a terzi.

Le tre specie differenti di prodotto ittico trovate sono: orate, sgombro e tonno alalunga. Risultavano scadute da diversi giorni.
L’attività è stata posta sotto sequestro e con una sanzione amministrativa di 3.300€ al titolare della società.

Le attività di controllo e varie operazioni continueranno anche nei prossimi giorni, nell’ambito delle attività istituzionali svolte dalla Capitaneria di porto – Guardia Costiera di La Maddalena.

M.M.

Massimiliano Marras

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Invalid OAuth access token.

Pubblicità

Pubblicità

error: Content is protected !!